Home | Economia | La BCE immette sul mercato 530 miliardi di euro

La BCE immette sul mercato 530 miliardi di euro

Andranno a tasso agevolato dell’1% alle banche dell’Euro. Di questi, 139 vanno alle banche italiane, di cui 1,5 agli istituti di credito trentini

La grande decisione di Draghi, che i mercati finanziari ed economici attendevano da tempo, è arrivata.
La Banca Centrale Europeaha deciso di immettere sul mercato la considerevole somma di altri 530 miliardi di euro.
Andranno alle banche della zona euro al tasso agevolato dell’1%, consentendo così agli istituti di credito di finanziare le operazioni delle imprese alle quali non erano in grado di concedere altro per mancanza di disponibilità finanziaria.
Di quei 530, 139 miliardi sono destinati alle banche italiane, tra le quali ci sono anche gli istituti di credito che operano in Trentino che ne riceveranno un miliardo e mezzo.
I mercati finanziari hanno reagito molto bene e l’euro ha perso solo qualche punto nei confronti del dollaro. Lo spread è sceso a quota 340.

Condividi con: Post on Facebook Facebook
Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri e parole

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Il nostro psicoanalista

di Giuseppe Maiolo

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Miss Italia 2014

di Sonia Leonardi

Cucina trentina

di Franca Merz

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

La grande Cucina

di Massimiliano Putortì

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco Demozzi