Home | Miss | Miss Italia 2007 | Miss Cinema Levico 2007 – Cristina Penasa, 19 anni, Besenello

Miss Cinema Levico 2007 – Cristina Penasa, 19 anni, Besenello

Seconda: Francesca Pasqualini, 17 anni, Mattarello Terza: Maddalena Nones, 18 anni, San Donà Quarta: Velentina Buccella, 19 anni, Mori Quinta: Valentina Bertotti, 21 anni, Povo Sesta: Eleonora Buselli, 19 anni, Civezzano

image

Nella limpida serata di mercoledì 18 Luglio, hanno avuto luogo presso l'elegante Palalevico in viale Lido di Levico Terme le selezioni provinciali per accedere all'ambito titolo di Miss Italia, che nel 2006 ha visto trionfare a Salsomaggiore terme la trentina Claudia Andreatti. L'evento è stato organizzato grazie all'efficiente collaborazione del comune di Levico, dei commercianti e degli albergatori, dell'azienda turistica Valsugana Vacanze (e con una menzione speciale per Massimo Oss), per la regia e la presentazione di Sonia Leonardi, la responsabile regionale del Concorso Miss Italia per il Trentino Alto adige. Il titolo più desiderato dalle ragazze, che hanno sfilato sul palco e hanno intrattenuto una sala colma di gente molto calorosa, era la fascia di Miss Cinema, insieme ai titoli di Miss Rocchetta bellezza, Miss Cotonella, Miss Wella Miss Peugeot e Miss Carpisa.

La bellezza ha conquistato Levico, grazie anche al look delle concorrenti, curato personalmente dal salone Modart di Annarosa Pasa di Telve Valsugana, per Wella. Lo spettacolo è iniziato alle ore 21.15 e ha visto sfilare davanti alla giuria le partecipanti in un elegante abito da sera e infine in Body Cotonella, main sponsor di Miss Italia.
Dopo essere state attentamente valutate nelle caratteristiche che più dovrebbero contraddistinguere la futura Miss Italia, le ragazze si sono esibite in una coreografia in costume della collezione moda mare L'aura Blu, curata dalla stessa Sonia Leonardi.

Il momento di intrattenimento ha visto come protagonista sul palco il famoso trentino Agostino Carollo, che ha intonato per il pubblico due dei suoi più grandi successi.

Dopo una emozionata attesa vissuta dalle partecipanti, il caloroso pubblico di Levico ha visto vincere per il titolo di Miss Cinema Cristina Penasa, 19 anni, studentessa di Besenello, che grazie al primo piazzamento accede di diritto alle finali regionali. Seconda Classificata e Miss Rocchetta bellezza la diciassettenne Francesca Pasqualini, studentessa di Mattarello. Terza classificata e miss Cotonella, Maddalena Nones, diciottenne studentessa di San Donà. Al quarto posto, con la fascia di Miss Peugeot, Velentina Buccella. 19 anni di Mori, studentessa. La quinta posizione è stata invece conquistata da Valentina Bertotti, commessa ventunenne di Povo, che si è aggiudicata il titolo di Miss Wella. Infine miss Carpisa e sesta classificata, Eleonora Buselli, 19 anni, studentessa di Civezzano.

L'organizzazione ringrazia per la collaborazione il gruppo Itas assicurazioni, Trentino Spa, la concessionaria B-motor Peugeot e Radio Dolomiti, che ha omaggiato tutte le vincitrici di un grazioso cappellino, donando inoltre una radio alla prima classificata. Una particolare gratitudine è stata espressa anche al comune di Levico, ai commercianti e agli albergatori, all'azienda turistica Valsugana Vacanze per la calorosa accoglienza riservata alle ragazze e a Massimo Oss, senza la cui collaborazione la serata non sarebbe stata possibile.

Condividi con: Post on Facebook Facebook
Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri e parole

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Parla lo psicoanalista

di Giuseppe Maiolo

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Miss Italia 2014

di Sonia Leonardi

Cucina trentina

di Franca Merz

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

La grande Cucina

di Massimiliano Putortì

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco Demozzi