Home | Arte e Cultura | Spettacoli | Brentonico rilancia alla grande la sua estate

Brentonico rilancia alla grande la sua estate

Un'estate complicata ma il territorio si è organizzato al meglio per una vacanza all'insegna dell'outdoor, varia e intensa e, oltre alle attività già sperimentate

image

Foto Mariano Tardivo.

«Sull’altopiano di Brentonico, da sempre, viene proposto un calendario di attività estive sia per famiglie sia per esperti camminatori, per entusiasmare più tipologie di turisti.
«Quest’anno il Corona virus ha condizionato l’organizzazione dei tanti eventi che venivano organizzati e, infatti, molti sono stati annullati.
«Ma Brentonico non si ferma, infatti per l'estate il Tavolo del Turismo propone un programma settimanale che prevede per ogni giorno attività, escursioni, passeggiate organizzate alla scoperta della natura e delle attività caratteristiche di montagna, l’obiettivo è di proporre esperienze intense: in piccolo gruppo e in totale sicurezza, per cogliere tutti gli aspetti della nostra bella montagna, dalle attività contadine alle passeggiate fino ai trekking più avventurosi.»
Queste le parole dell’assessore comunale al turismo Moreno Togni.
 
L'estate si preannunciava complicata ma il territorio si è organizzato al meglio per una vacanza all'insegna dell'outdoor, varia e intensa e, oltre alle attività già sperimentate, molte sono le novità; il tutto inserito nella cornice del Parco naturale locale.
Un nuovo percorso canyon da scoprire per i più avventurosi sempre in sicurezza, con le guide; molti e interessanti appuntamenti all'insegna del benessere e del gusto nei rifugi, organizzati dai giovani operatori; speciale attenzione al mondo della bike: percorsi ben segnalati e un noleggio di e-bike molto attivo e organizzato «È assolutamente da provare il tour in e bike! – Afferma ancora Togni. – Con l’Apt Rovereto e Vallagarina sono stati creati dei qr code per i sentieri in bike o a piedi, e sono disponibili indicazioni da scaricare direttamente dal sito www.visitrovereto.it per vivere e organizzare al meglio la propria vacanza individuale.
«Lo sforzo maggiore si è fatto cercando il modo di riproporre quegli eventi diventati ormai un must, come Baldo bio benessere, da vivere in pillole, attraverso le micro esperienze in calendario.»
 
Ovviamente anche le proposte culturali non mancano, come la quarta edizione di Palestra d’orchestra, organizzata in collaborazione col Circolo Arci di Brentonico e il Parco Naturale del Monte Baldo, con un calendario ricco di appuntamenti a partire da inizio agosto.
Quest’anno, il corso di formazione musicale per giovani strumentisti vuole unire l’esperienza orchestrale professionalizzante col benessere, la cultura, la natura e le relazioni.
Gli studenti partecipanti soggiorneranno per alcuni giorni nel Parco Naturale del Monte Baldo, lavorando con musicisti di importanti orchestre italiane e offrendo alla comunità e ai turisti due concerti finali.
Oltre a questi appuntamenti musicali, altri interessanti spettacoli e incontri sui temi della musica, della conoscenza del territorio e dell’attualità, animeranno l’Altopiano di Brentonico nel segno della qualità delle relazioni.
 
L’assessore alle politiche giovanili Mariano Tardivo segnala che non mancano le proposte per grandi e piccini, con le varie tipologie di animazioni e intrattenimento, dalla ginnastica dolce per adulti al Ludobus, dal cinema all’aperto alle colonie estive e tanto altro ancora.
Aperto, anche se con ovvie limitazioni dovute all’emergenza sanitaria, anche lo storico palazzo Eccheli Baisi, con le sue mostre temporanee e permanenti, la casa del Parco e il museo del fossile. Anche la biblioteca comunale ha ripreso la sua attività riorganizzando orari e spazi per poter operare in piena sicurezza.
Insomma, Brentonico non si ferma, anzi: rinnovare e innovare sono le due parole d’ordine.
Per saperne di più, visita il sito del comune www.comune.brentonico.tn.it alla sezione «brentonico e20» oppure la pagina Facebook Comune di Brentonico.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni