Home | Arte e Cultura | Spettacoli | Nuova rassegna musicale Kronplatz Music Summer

Nuova rassegna musicale Kronplatz Music Summer

Concerti estivi in cima al Plan de Corones: nel servizio tutte le informazioni

image

>
Per questa estate gli organizzatori hanno in serbo una serie di concerti eccezionali in cima al Plan de Corones: «Kronplatz Music Summer» è una nuova rassegna musicale al Plan de Corones che vedrà quattro concerti da metà giugno fino a fine agosto. I concerti con artisti nazionali e internazionali in mezzo alla natura a 2.275 mslm sono davvero degli eventi speciali: tuffarsi nella musica e allo stesso tempo essere circondati da un panorama mozzafiato godendone con una vista a 360° sarà un'esperienza unica. Kronplatz Music Summer quindi non è solo una serie di concerti ma un pacchetto carico di emozioni.
Il pubblico munito di biglietti d'ingresso potrà accedere alla funivia a partire dalle ore 16.00. I concerti iniziano alle ore 18.00.
 

 
Le sinergie tra le competenze organizzative delle agenzie di eventi Showtime Agency di Merano e metaevents di Brunico e la location esclusiva del Plan de Corones hanno fatto nascere un evento spettacolare che già oggi suscita il desiderio di continuazione.
«Le esperienze degli ultimi anni hanno dimostrato che una vasta gamma di proposte musicali e culturali al Plan de Corones viene accolto con grande piacere sia dal pubblico nostrano sia dai turisti. Con il progetto Kronplatz Music Summer siamo in grado di proporre delle attività ricreative straordinarie, avendo al nostro fianco due partner affidabili» afferma Zeno Kastlunger, presidente di Skirama Plan de Corones.
 

 
  Esclusività e qualità 
Le scelte a favore in un minor possibile impatto alla natura non solo sono di tendenza, ma dimostrano che gli organizzatori puntano su sostenibilità e qualità. Si rinuncia deliberatamente a tecnica eccesiva a favore della tutela della natura e dell'ambiente. Il palcoscenico sarà collocato con cautela nel paesaggio montano per rispettare la natura e in modo da preservare l'incanto del posto: oltre all'esperienza musicale, il pubblico avrà la possibilità di vedere lo spettacolo naturale del tramonto a 2.275 mslm.
Musicalmente il Kronplatz Music Summer offre quattro concerti eccezionali di diversi generi.


 
 Kronplatz Music Summer: il programma 
- Edoardo Bennato (19 giugno 2022) Torna il cantastorie che da quarant’anni immortala con le sue canzoni il mondo odierno, fatto di buoni e cattivi, sbeffeggiando i potenti e inneggiando alla forza umana della gente, passando per il più classico tra i sentimenti ispiratori dei poeti della canzone, l’amore.
Edoardo Bennato torna live con un concerto ad alto contenuto Rock&Blues proponendo i suoi brani più celebri e una selezione di nuove canzoni tratte dall’ultimo album «Non c’è». Due ore di musica e l’interazione con il pubblico per un evento da vivere dall’inizio alla fine. Un’esperienza emozionale con brani e melodie che sono entrati a far parte del nostro immaginario collettivo a cui sarà difficile resistere; per ritrovare, attraverso il potere della musica, vibrazioni ed emozioni che fanno bene all’anima.
Molte delle sue canzoni sono entrate nell'immaginario collettivo e sono ormai la colonna sonora di almeno due generazioni. Questi includono, naturalmente, «Viva la Mamma» e l'inno del calcio «Un'estate Italiana».

- Goran Bregovic (17 luglio 2022) Con la radici nei Balcani, di cui è originario, e la mente nel XXI secolo, le composizioni di Goran Bregovic mescolano le sonorità di una fanfara tzigana, le polifonie tradizionali bulgare, una chitarra elettrica e percussioni tradizionali con delle accentuazioni rock, dando vita ad una musica che ci sembra istintivamente di riconoscere e alla quale il nostro corpo difficilmente sa resistere. Dopo i successi con la band «Bijelo dugme» con 13 album e 6 milioni di copie vendute, in cui Bregovic diventa l’idolo della gioventù jugoslava, segue il successo internazionale come compositore di colonne sonore con Emir Kusturica. Con la sua Wedding and Funeral Orchestra, Goran Bregovic continua a viaggiare per il mondo.
 
- Milky Chance (7 agosto 2022) I Milky Chance sono il duo folk rock tedesco composto dagli ex compagni di scuola Clemens Rehbein e Philipp Dausch. Entrambi di Kassel, città dell’Assia centrale, sono rispettivamente deejay e cantante/musicista, con un passato nel gruppo jazz dei Flown Tones. Arrivano al successo nel 2014 il singolo «Stolen Dance» e l’album «Sadnecessary», che gli hanno fatto guadagnare gli elogi dei media più importanti – People, Spin, Rolling Stone, Entertaiment Weekly, Nylon, Blackbook – e hanno consacrato il duo. Durante la pandemia hanno lavorato su nuovi coloriti e sound.
 
- Herbert Pixner Projekt (28 agosto 2022) sarà il gruppo che chiuderà la rassegna. «Euforia, energia, tensione, improvvisazione - und fuoco d'artificio di musica popolare tirolese, flamenco, gipsy-jazz, blues, rock e worldmusic»: queste sono le parole con cui i critici osannano i concerti di Herbert Pixner Projekt fondato dal musicista e multistrumentista Herbert Pixner della Val Passiria. Infatti, chi ha mai assistito ad un concerto del gruppo, conosce - o meglio ha già vissuto ciò a cui si riferisce questa descrizione.

Ulteriori informazioni: info@showtime-ticket.com.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande