Home | Arte e Cultura | Spettacoli | Doppio avvenimento del Soroptimist International d’Italia

Doppio avvenimento del Soroptimist International d’Italia

In val di Fiemme le Socie metteranno a dimora 5.300 alberi, per poi godersi il concerto del grande violinista Giuseppe Gibboni

Nei giorni 1,2 e 3 luglio numerose socie del Soroptimist International d'Italia, provenienti dal nord e dal sud, dall'est e dall'ovest, si incontreranno in val di Fiemme per inaugurare la «Foresta che suona» piantumando 5.300 alberi, dopo aver inaugurato a Predazzo la Mostra «Natura» delle artiste del Soroptimist.
Per concludere l'evento, la sera di sabato 2 luglio, ospiti della Magnifica Comunità, nella Chiesa di S. Vigilio a Cavalese, avrà luogo il concerto di Giuseppe Gibboni (premio Paganini 2021) e Carlotta Dalia (pluripremiata).
Saranno presenti la Presidente Nazionale del Soroptimist Italia Giovanna Guercio e due delle quattro Vicepresidenti Nazionali, Vanna Naretto e Maristella Cerato.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande