Home | Arte e Cultura | Cinema - TV | Collaborazioni internazionali per Trentino Film Commission

Collaborazioni internazionali per Trentino Film Commission

«Sanctuary», la serie tv girata in Trentino sarà trasmessa in sei Paesi d’Europa

image

>
È una storia ricca di colpi di scena quella di «Sanctuary»: la serie tv che fra i protagonisti vede l'attore statunitense Matthew Modine, l'indimenticabile soldato Joker di «Full Metal Jacket», insieme alla giovane attrice svedese Josefin Asplund.
Si tratta di un thriller psicologico che affronta le tematiche della sopravvivenza, dell’identità, della fiducia e del tradimento, girato in Trentino lo scorso autunno fra la Val di Fassa, la Valsugana e la Valle dell'Adige, grazie al sostegno di Trentino Film Commission e di Trentino Marketing. 
 
Diretto da Oskar Thor Axelsson ed Enrico Maria Artale è prodotto da Yellow Bird eTV4 (Svezia) e distribuita in Europa da StudioCanal.
La produzione ha inoltre aderito al Protocollo T-Green Film, della Film Commission, per le buone pratiche di sostenibilità ambientale.
La serie è già stata venduta in Portogallo, Spagna, Islanda, Russia e Polonia, andrà in onda in Svezia a settembre e sono già in corso alcuni contatti per una possibile uscita italiana.

Segnata da una perdita e desiderosa di riallacciare i contatti con l’unica persona che le è rimasta in famiglia, Helena Brant fa visita alla sorella gemella, la ribelle Siri, all’interno del Sanctuary, una bellissima clinica che si trova in prossimità di un villaggio sperduto tra le valli alpine.
Hel non è a conoscenza del fatto che il Sanctuary in realtà è una facoltosa struttura di ricerca nella quale si sperimentano cure per pericolosi psicopatici.
Hel è anche inconsapevole che proprio Siri è una delle pazienti più pericolose, e non sa di essere entrata in un luogo dal quale potrebbe non uscire mai più.
 
 Genere: Serie TV, Thriller 
Regia: Oskar Thor Axelsson, Enrico Maria Artale.
Cast: Matthew Modine, Josefin Asplund, Lorenzo Richelmy, Philip Arditti, Barbara Marten, Felix Garcia Guyer.
Paese di produzione: Svezia.
Anno: 2019.
Produzione: Yellow Bird eTV4 (Svezia).
Distribuzione in Europa: StudioCanal.
 
 I luoghi in Trentino 
- Himmelstal, il sanatorio, è il Grand Hotel Imperial di Levico Terme (foto).
- La vallata inaccessibile in cui è immersa la clinica Himmelstal è Val San Nicolò, in Val di Fassa.
- La funivia che porta a Himmelstal è la funivia del Monte di Mezzocorona.
- Il Villaggio situato nel Sanatorio si trova tra Malga Peniola, in località Peniola, e la località Pian, a Campitello di Fassa.
- Il lago di montagna nella vallata di Himmestal è il Lago di San Pellegrino.
- Lo chalet di Siri è stato ricostruito presso Pian dei Schiavaneis a Canazei, in Val di Fassa.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni