Home | Arte e Cultura | Lettere al Direttore | Lettere al direttore – Giusi Campisi

Lettere al direttore – Giusi Campisi

«In Questura di Trento non è possibile prendere un appuntamento per fare la richiesta del passaporto»

Buongiorno, vi scrivo per segnalare una situazione molto incresciosa che sta avvenendo alla Questura di Trento e che ritengo debba essere portata a conoscenza.
Dopo oltre un mese di tentativi, non mi è possibile prendere un appuntamento per fare richiesta di un passaporto.
 
Il sito, unico strumento a disposizione dei cittadini e delle cittadine, non dà nessuna disponibilità.
Al telefono del centralino, gli agenti scusandosi dicono semplicemente che non c'è posto, e che il sito non raccoglie prenotazioni oltre i tre mesi di attesa.
È possibile inoltrare una richiesta scritta solo per urgenze comprovate.
 
Considerato che l'espatrio è un diritto costituzionale, il rilascio del documento è un diritto del cittadino e della cittadina, oltre che un dovere stabilito dagli accordi internazionali.
Per queste ragioni mi sembra che la situazione di cui riferisco, non possa considerarsi solo un disservizio.

Grazie per l'attenzione
Cordiali saluti
Giusi Campisi

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande