Home | Arte e Cultura | Musei | Settimana dei musei: ingresso gratuito ai castelli provinciali

Settimana dei musei: ingresso gratuito ai castelli provinciali

Dal 5 al 10 marzo ingresso libero, anche il Castello del Buonconsiglio

Anche il Castello del Buonconsiglio con le sedi distaccate aderisce alla nuova iniziativa del Mibac: #settimanadeimusei proponendo l’ingresso gratuito dal 5 al 10 marzo. Castel Thun, Castel Beseno e Castel Stenico saranno aperti gratuitamente sabato 9 e domenica 10 marzo.

Anche il Castello del Buonconsiglio aderirà dal 5 al 10 marzo alla nuova iniziativa Settimana dei musei una delle grandi novità introdotte dalla nuova campagna promossa dal ministero per i beni e le attività culturali.
D’ora in poi in Italia i cittadini potranno entrare per 20 giorni l’anno gratis nei musei, nei siti archeologici statali, nei parchi e giardini monumentali.
Tra le novità vi è l’istituzione della «Settimana dei Musei» a cadenza annuale con 6 giornate ad ingresso gratuito dal martedì alla domenica in tutti musei statali italiani: quest’anno ricade dal 5 al 10 marzo.
Le sedi distaccate di Castel Thun, Castel Beseno e Castel Stenico (che fino a fine marzo sono aperte solo nei fine settimana) saranno visitabili gratuitamente sabato 9 e domenica 10 marzo nel consueto orario invernale 9.30 – 17.00.
 
Al Castello del Buonconsiglio si potrà vedere la mostra «Colori fluttuanti: la carta marmorizzata tra Oriente e Occidente» organizzata dalla Soprintendenza per i Beni Culturali della Provincia autonoma di Trento - Ufficio per i beni librari e archivistici e dal museo Castello del Buonconsiglio.
Parte integrante e molto stimolante per il pubblico sarà il laboratorio gestito dal curatore della mostra Lorenzo Pontalti assieme a studenti del Liceo artistico A. Vittoria di Trento formati dai Servizi educativi del museo in un progetto di alternanza scuola-lavoro.
Nel week end 9-10 marzo dalle ore 14.30 alle 16.30 i visitatori (3 euro a persona, solo su prenotazione 0461 492811)  potranno assistere alle varie fasi di lavorazione della carta, saranno guidati alla scoperta di questa tecnica e potranno sperimentarla in prima persona, creando carte colorate che poi potranno portarsi a casa.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni