Home | Arte e Cultura | Musei | Nominato il presidente del Museo degli usi e costumi

Nominato il presidente del Museo degli usi e costumi

E' Ezio Amistadi, laureato in Storia alla Ca' Foscari di Venezia e in Giurisprudenza alla Statale di Milano, che vanta una vasta esperienza professionale

La Giunta provinciale ha provveduto a nominare il presidente del Museo degli usi e costumi della gente trentina, nella persona di Ezio Amistadi (Trento, 1950), laureato in Storia all'università Ca' Foscari di Venezia e in Giurisprudenza alla Statale di Milano, consulente esperto in strategie e azioni per lo sviluppo dell'impresa e del territorio, con una vasta esperienza professionale sia in Trentino che a Milano e a Trieste.
Nel consiglio di amministrazione del Museo sono stati anche nominati Iole Branz (Cles, 1962) e Mauro Cecco (Feltre, 1964).
Il cda rimarrà in carica per la durata dell'attuale legislatura provinciale.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone