Home | Arte e Cultura | Teatro | A Trambileno e Vallarsa questo fine settimana si torna a teatro

A Trambileno e Vallarsa questo fine settimana si torna a teatro

Instant Residence «Il matrimonio di Figaro» e teatro ragazzi con «Mostry», spettacolo contro la paura

image

>>
Un doppio appuntamento speciale arriverà sui palcoscenici delle Valli del Leno questo fine settimana, torna dopo una settimana di pausa la rassegna curata da Elementare Teatro, Teatro in Valle: sabato a Trambileno andrà in scena il secondo appuntamento con il progetto Instant Residence e domenica al teatro Sant’Anna di Vallarsa saranno protagonisti del pomeriggio domenicale bambini e famiglie grazie allo spettacolo Mostry della compagnia Eccentrici Dadarò.
 
Il primo appuntamento in programma è fissato per sabato 10 novembre alle ore 20.30 presso l’auditorium di Moscheri di Trambileno dove sul palco, vi sarà proprio un primo studio presentato dalla compagnia Elementare Teatro.
Nell’ambito del progetto Instant Residence infatti, Elementare presenterà al pubblico un primo studio dello spettacolo «Il matrimonio di Figaro», monologo che vedrà quale protagonista Federico Vivaldi diretto da Carolina De La Calle Casanova.
Il progetto denominato «Instant Residence» organizzato nell’ambito della rassegna Teatro in Valle mira a creare la possibilità per le compagnie teatrali del territorio di avere una finestra temporale e spaziale all’interno della quale lavorare a progetti di messa in scena.
 
Al termine del tempo concordato le compagni si impegano ad offrire al pubblico la possibilità di vedere quanto prodotto nel contesto residenziale.
La natura propria delle residenze dà vita ad uno scambio importante sia per i professionisti del mondo del teatro che, in una situazione «protetta» hanno la possibilità di avere dei riscontri sinceri e immediati dai presenti, sia per il pubblico che potrà visionare un lavoro in divenire comprendendo e osservando la crescita di un processo creativo di messa in scena.
L’ingresso per le anteprime organizzate nell’ambito del progetto Instant Residence è gratuito.
 
Domenica 11 novembre alle 17.00 ci si sposta invece presso il teatro di Sant’Anna di Vallarsa per lo spettacolo dedicato a bambini e famiglie “Mostry” della compagnia Eccentrici Dadarò con Dadde Visconti diretto da Fabrizio Visconti e Matteo Lanfranchi .
Uno spettacolo ideale per un pubblico dai tre anni in su che affronterà il tema della paura: come affrontarla? Come sconfiggerla e come sorriderne? Uno spettacolo che vuole suggerire dei modi per affrontare le paure, per non sentirsi soli e, spingere anche i più timorosi, a lasciarsi andare alle emozioni per sentirsi meno soli e più coraggiosi.
 
Dalle note di regia si legge «Lui è Mostry. Nato, preparato, allenato per fare paura. Come qualunque mostro. E come qualunque mostro, il suo pubblico ideale è quello di tanti bambini, preferibilmente piccoli, perchè la ragione non li aiuta troppo a difendersi dalle paure.
«Oggi Mostry si esibirà per la prima volta e davanti ai bambini sogna il loro grido, le manine che si stringono, gli occhietti che diventano lucidi, le vocine che si fanno rauche…
«Ma se non farà paura, sua mamma si arrabbierà, proprio lei che ha sempre fatto tanti sogni su di lui: che fosse il più grande, il migliore, il più terrificante di tutti i mostri.
«E così Mostry scopre cosa è davvero la paura, quella più grande, quella di tutti, quella che ti accompagna sempre.
«La paura di non essere adatto, di deludere le aspettative, di non essere all’altezza, di essere come invisibili, in una parola: solo.»
 
La rassegna Teatro in Valle è realizzata grazie al contributo dei comuni di Vallarsa, Trambileno e Terragnolo. Con il sostegno della Provincia Autonoma di Trento e della Fondazione Caritro.
In collaborazione con la Comunità della Vallagarina ed il Comune di Rovereto.
Spondor tecnico della rassegna, cantina Vivallis.
Direzione artistica
Carolina De La Calle Casanova
Federico Vivaldi
Comunicazione e promozione
Arianna Mosca
Grafica
Ilaria Bassoli
Logistica
Sara Gazzini
 
Biglietto Teatro bambini e famiglie
Ingresso unico 5€
Ingresso Soci Elementare 3€
Ingresso gratuito per i bambini da 0 a 3 anni.
Il biglietto è comprensivo della gustosa merenda offerta da Elementare.
 
Biglietti Instant Residence
Ingresso gratuito. Durante il rinfresco ed il brindisi offerto dalla Cantina Vivallis si potranno incontrare gli artisti e aprire un dialogo di confronto critico e costruttivo con loro.
 
È consigliata la prenotazione per gli spettacoli inviando una mail a info@spazioelementare.it o mandando un sms o Whatsapp al numero 3270967009 indicando Titolo spettacolo, nome e cognome e numero di prenotati.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone