Home | Arte e Cultura | Teatro | Al Teatro di Pergine, «Fagioli-racconti per attori e altri animali»

Al Teatro di Pergine, «Fagioli-racconti per attori e altri animali»

Il teatro ragazzi ritorna a intrattenere i bambini la domenica pomeriggio e il 27 gennaio lo fa con una produzione de I Teatri Soffiati e Finisterrae Teatri

Tra musiche, canti, piccole magie e clownerie, domenica 27 gennaio 2019 alle ore 16.00 al Teatro di Pergine rivive la celebre fiaba inglese di Jack e il fagiolo magico tra continui e spassosi cambi di ruolo con Giacomo Anderle e Alessio Kogoj, interpreti dello spettacolo «Fagioli-racconti per attori e altri animali».
 
Lo spettacolo è il frutto di una collaborazione tra due compagnie: i Teatri dei Soffiati, i quali declinano la loro filosofia teatrale alla sperimentazione attraverso i linguaggi del teatro contemporaneo, teatro ragazzi, narrazione, performance e installazioni.
E poi l'altra metà della produzione è composta dalla compagnia Finisterrae Teatri, che ha sempre rivolto la propria attenzione a realtà sociali in cui le relazioni risultano particolarmente fragili, sviluppando una ricerca nel campo della pedagogia e dell’animazione teatrale.
Insieme per lo spettacolo Fagioli- racconti per attori e altri animali, Giacomo Anderle e Alessio Kogoj, nei panni di Eso e Fedo, due orfanelli votati al vagabondaggio, raccontano storie e usano la fantasia per sfamare il loro cuore, tentando anche di sfamare le loro pance con un piatto di pasta e fagioli.
 
Pasta e fagioli è un piatto antico e povero, di cui si ignora con esattezza luogo e data di nascita, che ha rifocillato innumerevoli generazioni.
Così è per le fiabe, nate non si sa come né dove, costante alimento dell’immaginario di grandi e piccini.
Eso e Fedo sono cresciuti a fiabe e favole, scoprendo in esse fondamentali insegnamenti per la vita. Raggiunta la maggior età, i due si arrangiano alla bell’e meglio cercando di tirar su qualche soldo con il loro ricco repertorio di storie.
E così può succedere che i fagioli del piatto si mescolino a quelli della fantasia, dando vita a un racconto che, se non riempie proprio la pancia, di sicuro scalda i cuori.
«Finché c’è il piacere di raccontare – dichiarano gli interpreti, – la nostra favola non finisce mai.»
 
Fagioli-racconti per attori e altri animali
Domenica 27 gennaio 2019 alle ore 16.00 al Teatro comunale di Pergine
Di e con Giacomo Anderle e Alessio Kogoj
produzione I Teatri Soffiati e Finisterrae Teatri

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone