Home | Arte e Cultura | Teatro | Workshop gratuito dal 13 al 15 giugno 2019

Workshop gratuito dal 13 al 15 giugno 2019

Arriva anche a Trento il progetto «Fondamenta» sull'applicazione del linguaggio teatrale nel sociale – Candidature entro il 7 giugno per giovani dai 18 ai 30 anni

image

>
Arriva anche a Trento «Fondamenta – Una rete di giovani per il sociale», il grande progetto nazionale promosso dalla Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA) in partnership con l’Associazione Nazionale di Azione Sociale, reso possibile dal finanziamento ottenuto dalla Federazione vincendo un apposito bando del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Questo appuntamento, particolarmente atteso in Trentino, che vedrà FITA, leader nel settore in Italia con oltre 1.500 compagnie aderenti e 25mila iscritti, operare in sinergia con Co.F.As – Compagnie Filodrammatiche Associate, storica rappresentanza del teatro amatoriale nella nostra provincia.
 
Il progetto offrirà, da giovedì 13 a sabato 15 giugno, un workshop di formazione gratuito sull'uso del linguaggio teatrale in situazioni di disagio o di fragilità rivolto a persone tra i 18 e i 30 anni, già attive in ambito sociale o comunque interessate alla materia.
Si svilupperà in diciotto ore complessive, suddivise in tre moduli: il primo di carattere informativo/esperienziale, il secondo di didattica frontale e il terzo laboratoriale.
Il tutto si svolgerà in collaborazione con La Rete Cooperativa Sociale e Collettivo Clochart, nella cui sede Openspace Clochart di via Monte Baldo a Mori si terranno le attività che, in specifiche fasi, coinvolgeranno alcune persone con disabilità del Gruppo teatrale Ikaro.
 
Docenti del workshop saranno il regista, attore e formatore Michele Comite, la coreografa e insegnante di danza Hillary Anghilleri e l’animatore ed educatore Mirko Dallaserra.
A conclusione del workshop, nella mattinata di domenica 16 giugno, è previsto un incontro aperto al pubblico, volto ad illustrare quanto effettuato durante il percorso formativo e ad approfondire l’importante ruolo sociale svolto dal teatro.
 
Il bando del workshop è pubblicato nella sezione «Fondamenta» del sito www.fitateatro.it e le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro le 13 del 7 giugno all’indirizzo e-mail info@cofas.it, allegando curriculum vitae e copia di un documento di identità e con oggetto «Candidatura workshop Fondamenta».
Selezionati da un'apposita commissione, i partecipanti dovranno raggiungere con mezzi propri il luogo di svolgimento del workshop; l’alloggio (solo per i residenti oltre i 30 km) e il vitto saranno a carico dell’organizzazione.
Il progetto Fondamenta ha preso il via lo scorso ottobre. In tutto prevede complessivamente 21 workshop, uno per ogni regione e nelle province autonome di Trento e Bolzano.
 
«Questa tappa a Trento – commenta Carmelo Pace, presidente nazionale FITA – incarna con particolare evidenza uno degli obiettivi che ci siamo posti con il nostro progetto Fondamenta: creare sinergie, connessioni positive e produttive con le realtà operanti nel territorio, condividendo esperienze, competenze e opportunità, sempre con i giovani come primi beneficiari del nostro impegno comune.
«Con Co.F.As abbiamo avuto occasione di collaborare più volte e fruttuosamente, e questo appuntamento così importante sancisce ulteriormente il legame tra le nostre realtà.»
 
«La Co.F.As. – dichiara il presidente Gino Tarter – è impegnata da sempre nella promozione del teatro, quale strumento di crescita culturale e valore sociale, coinvolgendo le giovani generazioni.
«Per questo motivo collabora con convinzione al progetto “Fondamenta” promosso da FITA, perché condivide finalità ed obiettivi che si propone di raggiungere.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone