Home | Arte e Cultura | Vita e Società | Mori, Apsp Benedetti: i 100 anni di Vilma Pisati

Mori, Apsp Benedetti: i 100 anni di Vilma Pisati

Ha viaggiato in quasi tutto il mondo. ama ballare e ascoltare la musica dei suoi tempi

image

>
Nuovo compleanno da ricordare, festeggiato nei giorni scorsi all’Apsp Benedetti di Mori: buon secolo a Vilma Pisati.
Una donna che ha vissuto appieno: rimasta vedova e senza figli, ha viaggiato con le amiche in quasi tutto il mondo.

Ama ballare e ascoltare la musica del suo passato.

Da ragazzina è stata anche in Francia e mantiene, anche ora, l’uso della lingua francese.
Ha guidato la macchina fino al suo ingresso in Rsa, avvenuto nel 2012: una donna giovane di spirito e di grande tempra.
In alto i calici!


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni