Home | Eventi | Chiude «Motorissima» 2012, immagine delle difficoltà del settore

Chiude «Motorissima» 2012, immagine delle difficoltà del settore

La crisi del mercato dell’auto, la crisi finanziaria e la giornata soleggiata hanno rallentato l’afflusso degli amatori delle auto

image

Si spengono i motori e va in archivio anche la ventesima edizione di «Motorissima», la kermesse espositiva dedicata al mondo del motore svoltasi nel weekend sui 15.000 metri quadrati, di cui oltre 5.000 coperti, in via Briamasco nel capoluogo trentino grazie alla collaborazione fra Trento Fiere SpA, e la Progema di Cesare Bazzanella, Official promoter.
 
Le difficoltà del mercato dell’auto, la crisi finanziaria generale, che sta attraversando il Paese e la giornata soleggiata (tempo nemico degli eventi espositivi) hanno rallentato l’afflusso del popolo di Motorissima che per due giorni avrebbe dovuto animare gli spazi espositivi di via Briamasco.
 
Negli spazi espositivi i visitatori hanno comunque potuto vedere da vicino in un’unica occasione le ultime novità della produzione nazionale ed internazionale a quattro ruote presentate dalle più importanti concessionarie locali.
Seguitissime nel piazzale esterno le evoluzioni dei piloti della scuderia Pintarally Motorsport, in collaborazione con la Go Free, che ha allestito anche un esposizione di vetture da competizione e un circuito di prova per kart ed un punto informativo sui corsi di guida sicura.
 
Nelle foto che seguono, alcune immagini di Motorissima 2012.
 
 
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni