Home | Eventi | Festival della famiglia, i numeri della prima edizione

Festival della famiglia, i numeri della prima edizione

Va in archivio l’appuntamento di Riva del Garda che ha visto la partecipazione di numerosi relatori ed esponenti nazionali

I numeri restituiscono un bilancio positivo della prima edizione del Festival della Famiglia che si è svolto a Riva del Garda: oltre 6 mila presenze durante la tre giorni di lavori, 60 relatori e poco meno di un centinaio i giornalisti accreditati, grazie anche alle presenze del premier Mario Monti e del ministro per la Cooperazione internazionale, integrazione e politiche per la famiglia Andrea Riccardi.
Da giovedì a sabato sono state dunque oltre 6 mila le presenze che hanno animato i vari eventi pubblici, a cui hanno partecipato anche  60 relatori (4 stranieri) suddivisi in 8 conferenze.
 
Negli stand di Riva del Garda si sono registrate oltre 700 persone, a cui si aggiungono i 420 componenti dell'Associazione nazionale Famiglie numerose, che ha tenuto lì il suo congresso.
In tre giorni sono stati serviti, solo nell’area del Centro congressi, 3 mila pasti caldi.
Il programma del festival è stato seguito da quasi 100 giornalisti delle maggiori testate italiane, interessati non solo a seguire gli interventi dei vertici del Governo.
A Riva sono state protagoniste le famiglie, con i colori e l’impegno di bambini e genitori.
 
Il prefestival ha visto la consegna di 105 certificazioni familiari ad altrettanti soggetti; è stato inoltre siglato un Protocollo d'intesa fra la Provincia autonoma di Trento e quella di Sassari.
I vari eventi congressuali sono stati corredati da un musical, 6 incontri del ciclo «Lo scrittore racconta» - con la presentazioni di libri e degli autori e il contorno della «Libreria in piazza» - 2 laboratori creativi, 2 giorni di Media educational a cui hanno partecipato  300 persone presso la sede di «A casa mia».
 
Fra i momenti ludici e di intrattenimento, anche 2 proiezioni cinematografiche, la mostra fotografica «Foto famiglia», 2 spettacoli teatrali, gli spazi di animazione per bambini, le «Fiabe in famiglia» con il viaggio narrativo fra fate e streghe, il quadrangolare di calcio a 7 «La partita di pallone» con le squadre «Istituzioni amiche della famiglia», la nazionale calcio «Famiglie numerose», il Forum trentino delle famiglie» e gli «Sportivi trentini».
Nello spazio espositivo del Centro congressi hanno allestito i propri stand: Agenzia per la famiglia, Comune di Brentonico, Comune di Rovereto, Comune di Trento, Consorzio  dei Comuni Trentini, Distretto famiglia Alto Garda, Distretto famiglia Valle di Fiemme, Distretto famiglia Valle di Non, Distretto famiglia Valle di Sole, Distretto famiglia Val Rendena, Distretto famiglia Valsugana e Tesino, ACLI, APT di Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, APT Terme di Comano Dolomiti di Brenta, Associazione Don Zilli, Associazione  famiglie numerose, Associazione nazionale Domus - Tagesmutter Italia, ASIS Trento, Centro pastorale della famiglia Trento, Centro Servizi Opere Educative Mons.
 
Lorenzo Dalponte, Clesius, Federazione provinciale Scuole  materne Trento, Fiuggi  Family Festival, Fondazione AIDA, Gruppo Cooperativo CGM, Gruppo GPI Spa, Istituto d'Istruzione Superiore Don Milani di  Rovereto, Leura srl, Moige – Movimento italiano genitori, Museo delle Scienze di Trento, Save the Children, Telecom Italia, Università La Sapienza di Roma.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni