Home | Eventi | A Trento è ufficialmente venuta la primavera

A Trento è ufficialmente venuta la primavera

Il pienone della Fiera di San Giuseppe ha anticipato la stagione delle speranze

image

Una fiera così non la si ricordava da tempo. Il bel tempo ha favorito la discesa in città di chi non vive a Trento, con l’aggiunta dei turisti che da qualche tempo hanno imparato a inserire nei propri itinerari la Città del Concilio.
Si calcola che più di 120 mila persone siano passate davanti alle bancarelle e 40.000 visitatori siano entrati nella mostra dell’agricoltura di via Briamasco, che per i cittadini è diventato ormai l’unico modo per far vedere gli animali da cortile ai propri bambini.
Secondo quanto dicono gli espositori, le vendite ci sono state, anche se se lo aspettavano: «Bastava che non piovesse». 
Molti però dicono che era da anni che non andava così bene.
Per questo abbiamo intitolato questo servizio La fiera che apre la stagione delle speranze.
Di seguito alcune fotografie che abbiamo scattato per i nostri lettori.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni