Home | Eventi | «Bridal Beauty» alla fine una domenica con «afflusso da fiera»

«Bridal Beauty» alla fine una domenica con «afflusso da fiera»

Dopo due giorni di magra, l’affluenza ha premiato la pazienza degli espositori

image

I manichini man to man della Fashion Gallery.

Si è conclusa a Trento Fiere la fiera «Bridal Beauty», una tre giorni dedicata non solo ai matrimoni tradizionali e arricchita da espositori con prodotti innovativi.
Dopo un sabato con poca gente, nel pomeriggio di oggi (domenica) l’affluenza c’è stata e gli espositori hanno tirato un fiato di sollievo. Molti avevano pensato di lasciare in anticipo la fiera, ma poi la piacevole sorpresa dei Trentini che non hanno disertato.
La Fashion Gallery ha potuto fare la sua sfilata davanti a un pubblico numeroso, i ristoratori hanno potuto presentare la loro offerta, l’agenzia Bolgia ha raccolto iniziative collettive, gli stand dedicati alla bellezza hanno potuto fare le loro dimostrazioni gratuite (vera novità).
 

Lo stand di Meroni, in via Garibaldi a Trento, abiti e camice su misura.
 
A gennaio ci sarà la fiera tradizionalmente dedicata agli sposi «Idee sposi» organizzata da KeepTop Fiere di Rovereto, e la gente si è domandata la ragione per cui veniva ospitata una seconda manifestazione dedicata a questo campo.
Si temeva che fosse un distorto spirito campanilistico a impedire l’affluenza alla Bridal Beauty, ma la giornata di oggi è andata come nel film «Angeli con la pistola» e i visitatori giusti si sono presentati in massa.
Al di là delle novità presenti in fiera dedicate alla bellezza e alla possibilità di provare dal vero quello che veniva proposto, gli stand hanno lavorato.
 

La depilazione effetto ceretta con il «guanto abrasivo».
 

La Cacciatora di San Michele.
 
 
 
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni