Home | Eventi | Feste Vigiliane | Feste Vigiliane: Presentati Trentino Rock Live e la Magica notte

Feste Vigiliane: Presentati Trentino Rock Live e la Magica notte

A Palazzo Geremia Roberto Conci ha presentato il grande evento del 23 Giugno

image

In mattinata si è svolta la classica conferenza stampa di presentazione della 29° edizione delle feste Vigiliane. Uno degli appuntamenti più importanti di questa edizione è il grande evento legato alle migliori band trentine di sempre, cioè Trentino Rock Live. Nel suo intervento l'organizzatore della manifestazione Roberto Conci ha spiegato i punti essenziali di questo evento che nasce da un format giornalistico dell’adigetto.it intitolato La vera storia delle band trentine dal 1961 fino ad oggi

In questo format appunto sono contenute una serie di interviste (circa 40) che hanno ripercorso tutta la storia della musica trentina ed i suoi maggiori protagonisti.  Il successo in termine di lettori di queste interviste/storie con 3.000 lettori per uscita con punte di 4.000 ha spinto il nostro giornale nel fare un tentativo per trasformarlo in un grande spettacolo live. In piazza Battisti suoneranno le band più importanti dal 1961 fino al 1985, mentre in piazza Fiera quelle dal 1985 fino ad oggi.

«Ma non sarà solo spettacolo musicale live,- ha precisato Roberto Conci - ma una vera e propria trasmissione-show. Infatti nella 2 piazze ci saranno 4 grandi presentatori che avranno il compito di tenere sempre alta l’attenzione degli spettatori per tutta la durata della notte magica. Ivana Csako e Daniele Brunetti in piazza fiera balleranno, canteranno e garantiranno uno spettacolo frizzante e incisivo. Mentre in piazza Battisti Marco Consoli e Alina Scrab( grandissima cantante) condurranno in modo più istituzionale  e sobrio ma non meno simpatico e dinamico.»

La proposta musicale sarà molto ampia e completa in tutte e due le piazze, dal blues al Rock, dal demenzial rock alla disco music, all’hard' n roll ai più grandi successi italiani della storia. Saranno molte le cose che caratterizzano le band. A partire dalla Blood Rockers Band i cui componenti sono tutti medici e primari che lavorano all’interno della sanità trentina oppure dalla Jolly joker band che rimane l’incontrastata regina della disco music Trentina i cui componenti si esibiranno con i vestiti dell’epoca, con pailettes zeppe e parrucche stile anni 70 (esibizione da non perdere).»



Tutte le band che suoneranno in Piazza Fiera sono tecnicamente le migliori in questo momento in Trentino. Per quanto riguarda i protagonisti in piazza Battisti gli aneddoti da raccontare sono molti. Ci saranno i Britanni con il suo Leader Gianci Virgillito che di fatto nel 1965 ha portato a Trento il Rhitm n’ blues e la musica Rock che  allora nella nostra regione era ancora sconosciuta.

Grazie alla sua musica è nato il fenomeno dei capelloni, che a Trento in quegli anni fece gridare allo scandalo i benpensanti. Direttamente da New York dove si è trasferito 10 anni fa farà ritorno appositamente per questo evento il grande cantante Elvis Calò (l’Elvis Presley Trentino) che in due canzoni di esibirà con il vestito originale del re del Rock and roll.

Nel suo lungo intervento Roberto Conci ha ricordato che nelle due piazze durante la serata saranno consegnati due premi alla carriera e il premio Look Immagine. Questo grande spettacolo impegnerà oltre 150 persone che saranno perfettamente coordinate e che hanno garantito fin da subito grandi motivazioni e molto entusiasmo per questo progetto, a loro vanno senza dubbio i ringraziamenti per questo spettacolo dove saranno gli unici e grandi protagonisti. Durante la serata verrà inciso un disco live e un DVD video i cui proventi della vendita al netto delle spese andranno all’associazione Abio di Trento.

In realtà questo grande spettacolo inizierà alle ore 17.00 del pomeriggio in piazza Battisti.
Trentino Rock Live infatti ospiterà all’interno del suo spazio organizzativo Var Talent che è la più grande manifestazione canora che seleziona e scopre i giovani talenti della nostra regione.   
«Sono particolarmente orgoglioso - ha ribadito Roberto Conci - di ospitare questo format che ha avuto il riconoscimento di manifestazione culturale di interesse provinciale ed alla quale è stata rilasciato l’utilizzo del marchio trentino (la farfalla del Trentino)».

Il giorno 23 Giugno dalle 17.00 fino alle 19.45 si esibiranno i 59 talenti (scelti attraverso 30 serate e oltre 300 audizioni eseguite in 6 mesi ) selezionati per poi rimanere in 10 che si giocheranno la finale il 28 Luglio all’Auditorium Santa Chiara di Trento.

Roberto Conci ha poi concluso così.  
«Trentino Rock Live è un evento unico ed irripetibile nella storia della musica Trentina. Per la prima volta tutte insieme saliranno sul palco 15 band fra le migliori della regione e circa un centinaio di musicisti che hanno fatto la storia musicale della nostra regione. Siamo ad un momento di svolta per la musica nella nostra regione che come non mai si sta rivelando coesa e aggregata verso degli unici e ben definiti obiettivi, per primo quello di esportare un modello musicale Trentino pieno di creatività e intelligenza musicale.

Qualsiasi informazione relativa a Trentino Rock Live sul sito ufficiale dell’evento www.eventi.ladigetto.com

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni