Home | Eventi | Feste Vigiliane | Oggi in Piazza Duomo, ore 17.15, apertura delle Feste Vigiliane

Oggi in Piazza Duomo, ore 17.15, apertura delle Feste Vigiliane

L’avvio verrà preveduto a suon di musica alle ore 16.45 con il carosello del Corpo Musicale «Città di Trento» per le vie del centro cittadino

L’avvio delle Feste Vigiliane verrà anticipato oggi a suon di musica alle ore 16.45 con il carosello del Corpo Musicale «Città di Trento» per le vie del centro cittadino.
Alle ore 17.15 in Piazza Duomo partirà il corteo della bandiera delle Feste Vigiliane che percorrerà Piazza Pasi, via Oriola, Largo Carducci, via S. Pietro, via Manci, via Roma e si fermerà davanti a Palazzo Geremia per unirsi al corteo che porterà la bandiera e la Lanterna di S. Vigilio, che verrà accesa nell’incontro con l’Amministrazione comunale di Bolzano. Il corteo proseguirà poi verso Piazza Duomo.
 
Alle 18.00 intervento del Corpo musicale «Città di Trento».
A seguire presentazione della Madrina delle Feste Vigiliane, alzabandiera sulla Torre Civica accompagnato dai 30 rintocchi dell’antica campana della Torre Civica (Big Ben cittadino) e presentazione della canzone delle Feste Vigiliane.
Seguirà il taglio della torta da parte del Sindaco di Trento, Alessandro Andreatta, del Presidente della Provincia, Alberto Pacher, della Madrina delle Feste Vigiliane e del Presidente del Comitato Organizzatore, Guido Malossini: un grande e goloso omaggio per festeggiare il trentennale della manifestazione.
A tutti i presenti, anziché la polenta come negli anni scorsi, verranno distribuite fette di strudel.
 
Sempre in Piazza Duomo alle 21.30 si potrà assistere allo spettacolo comico di Loredana Cont «Pu’ busie che poesie».
La serata si concluderà alle 23 con uno spettacolo di fuochi artificiali a terra.
 
L’apertura delle Feste Vigiliane comporta inoltre altre iniziative, tra le quali, alle 19.30, la cerimonia di apertura della Galleria dell’Artigianato Trentino alla presenza delle autorità locali al Portale di S.Vigilio (via Garibaldi - angolo via Dordi). Alla stessa ora si darà anche il via al Borgo di San Vigilio: in via Garibaldi con il concorso di scultura del legno «Premio San Vigilio»; nelle vie Mazzini e Stretta S. Vigilio faranno bella mostra la Galleria dell’Artigianato Trentino e le Strade dell’Artigianato; in Piazza Fiera la via dell’Oro e dell’Argento, in via Oss Mazzurana lo Spazio alla Solidarietà.
 
In Piazza Fiera la prima giornata si concluderà con una novità assoluta: l’opera lirica «Carmina Burana».
Una produzione tutta locale curata dall’Orchestra Giovanile Trentina, accompagnata per l’occasione dalla corale polifonica di Lavis, dal coro «V. Gianferrari» di Trento, dal coro Voci Roveretane di Rovereto; dal coro maschile «Genzianella» di Roncogno e dal coro di voci bianche «Piccoli Cantori» della scuola musicale Camillo Moser di Pergine Valsugana, che proporranno una grande partitura, affrontata per la prima volta da un cast di interpreti provenienti interamente dal mondo culturale trentino.
Infine in Piazza C. Battisti, alle 21.30, vi sarà il concerto dei Bermuda Acoustic Trio.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni