Home | Eventi | Educa 2019 | Educa: a Rovereto la magnifica invasione degli animali

Educa: a Rovereto la magnifica invasione degli animali

Raglio d’Asino... al parco: quindici pecore, quindici capre, 4 asini, galline, conigli

image

>
Quindici pecore, quindici capre, 4 asini, e poi galline, conigli. Sarà una pacifica e piacevole invasione di animali quella che attende domenica 14 aprile i Giardini Perlasca dove le famiglie con bambini troveranno un’intera malga...in trasferta con i propri animali.
Catapultato da Sega di Ala a Rovereto, il Bioagriturismo non potrà portare il suo antico rustico dal caratteristico tetto in pietra posto al centro di un grande prato circondato da boschi, con ampie possibilità di passeggiate.
Porta però tutto il suo spirito che risiede nell’allevamento intelligente e accurato dei propri animali.
A Malga Riondera da tempo si opera come fattoria didattica. In questo posto ai confini del Parco Regionale dei Monti Lessini e delle Piccole Dolomiti, a 800 metri di altitudine, sono gli animali a scandire il tempo e ad aver determinato nei proprietari Bruno e Alice la volontà di proporre la natura nei suoi prodotti genuini e stagionali.
 

 
A Rovereto arrivano per animare il Parco durante la domenica verde/natura di EDUCA.
Con gli animali porteranno anche le loro produzioni tipiche e si potrà conoscere le attività svolte in malga, avvicinare l’asino, magari salirci, grazie all’esperta Silvia Allegri, che a questo animale ha già dedicato due saggi e si occupa di fare terapia con l’asino.
Giornalista e scrittrice Silvia Allegri, insieme ai titolari della malga, racconterà questo mondo agreste e la particolarità dell’asino.
Dunque una grande festa per la famiglia che potrà trovare al parco anche l’occasione per pranzare nel tipico clima di festa che da tre anni questo evento - proposto dal Comune a corollario di EDUCA – riesce a produrre favorendo relazione, contatto con la natura e con chi fa agricoltura.
Quest’anno la festa è ancora più bella perché quattro circoscrizioni con slancio e spirito di iniziativa hanno risposto positivamente alla chiamata del Comune: fare delle loro abilità una festa per tutti. E così Circoscrizione Nord, Sacco-San Giorgio, Circoscrizione Centro e quella di Marco cucineranno per tutti riaccendendo quella gioiosa macchina da guerra che ogni anno si mette in moto per il carnevale.
 

 
Un lavoro collettivo «della città per la città» che porterà ai giardini Perlasca i canederli di Marco, le Fortaje e gli Stromboi di Sacco, e altre tipicità come carne salada, bondola, panini, piadine, formaggi, affettati, dolci casalinghi privilegiando i prodotti a km. 0.
Per fare questo i presidenti Valerio Potrich, Fabio Corradini, Andrea Miniucchi ed Andrea Vaccari hanno attivato gli Zattieri di Sacco, il Comitato Iniziative Brione, gli Alpini che festeggiano quest’anno il loro 90° di fondazione e la pro Loco di Marco concordando un menù che consentirà di arrivare al parco e scegliere a piacere tante proposte a prezzo assolutamente popolare.
Il ricavato diretto andrà alle associazioni che si affiancano operativamente a questo lavoro che non è stato obiettivamente facile mettere insieme e vede coinvolti. E non mancheranno le attività informative (a cura di Custodi Forestali e Circoscrizione Noriglio).
Quanto al tempo, si incrociano le dita: in questi giorni è ancora bizzarro e instabile, ma per domenica è previsto il sole.
Speriamo che non manchi anche lui all’appuntamento.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone