Home | Foto | Calendario 2011 | Gennaio 2011. Gli auguri per l’anno nuovo vengono da Miriam

Gennaio 2011. Gli auguri per l’anno nuovo vengono da Miriam

Papà ivoriano e mamma trentina: stupenda sintesi di due continenti

image



Possiamo festeggiare l'anno nuovo una bellissima ragazza che compie i 20 anni proprio il 9 gennaio 2011.
Un Capricorno, che si chiama Miriam Dadi. È trentina, di Castel Tesino.
I nati sotto il segno del Capricorno hanno una personalità gradevole, sono di aspetto simpatico e piacente, hanno modi affascinanti. Beh, Miriam è molto più di tutto questo.

A parte la bellezza, che è esaltata nel servizio, ha una predisposizione alla comunicazione davvero importante. È certamente riflessiva, prudente e riservata. Ma la sua personalità diventa particolarmente dinamica, esuberante ed estroversa quando riesce a superare quella sua naturale timidezza, generata dalla serietà della sua natura.

Noi l'abbiamo conosciuta a Motorissima, fiera trentina dello scorso ottobre, dove trasferiva simpatia ad una concessionaria trentina di automobili Renault.
Quando l'abbiamo vista, abbiamo capito subito che sarebbe stata una nostra prossima ragazza del mese.
Anche nel nostro caso, dapprima la timidezza l'ha resa riflessiva e prudente. Poi però, una volta rassicurata dalla nostra serietà, la rivelato una personalità importante almeno quanto la sua avvenenza.
È di carattere mite, orgogliosa, leale e comprensiva.

Nella foto di fianco, Miriam in versione nature.

Essendo spontanea, esprime chiaramente la propria soggettività senza riflettere. Forse non ha sempre ragione, ma ha idee chiare soprattutto sulla lealtà e sa distinguere perfettamente il bene dal male.
Nel nostro servizio ha saputo interagire con noi anticipando le nostre richieste.
D'altronde, anche se ha solo 19 anni, ha superato le selezioni di Miss Italia fino alle finali regionali Trentino Alto Adige. Inoltre, è stata eletta «Ragazza Simpatia» a livello nazionale, altro concorso di bellezza. Esperienze che l'hanno formata fino a farne una ragazza molto ricercata a tutti i livelli.

Miriam sta finendo le scuole superiori, studia pedagogia al Sacro Cuore di Trento.
Parla correntemente l'italiano e l'inglese. Capisce e parla il francese, lingua che non ha studiato ma che ha sentito parlare in casa.
Il papà di Miriam, infatti, è della Costa d'Avorio, nerissimo. La mamma di Castel Tesino, è invece bionda con gli occhi azzurri.
Dal loro amore è nata una stupenda ragazza dalla carnagione ambrata che almeno in Trentino non ha eguali: è la stupenda sintesi di due continenti.

Gli abiti e i mantelli che indossa Miriam sono fatti esclusivamente a mano dalle stiliste trentine Anna e Cristina Gaddo, che ci mettono sempre a cortese disposizione i loro capi unici e la passerella del suo atelier.
Oltre alle loro collezioni, Anna e Cristina realizzano capi su misura con i propri tessuti esclusivi, trovando sempre le soluzioni giuste per la propria clientela.


Nel servizio che segue abbiamo l'opportunità di vederla vestita dagli abiti stupendi di Anna Gaddo, ma abbiamo avuto l'opportunità di guardare ampi tratti della sua pelle. Come si vedrà, non porta segni del costume, lei è fatta così come la vedere.
Siamo certi che per lei è riservato un posto in prima fila nel mondo della moda e dello spettacolo.











Nelle foto qui sopra, Miriam indossa un eclettico pantalone in veluors fantasia, adornato con giacchino nero in plise leopardato contornato con volpe nera.








Nelle foto sopra, mini abito a grandi paillettes blu per un capodanno indimenticabile.











Nelle foto qui sopra, due gli abiti indossati da Miriam.:
Un cappottino elegante dalla linea impero in lana blu con righe ricamate da piccole paillettes.
Un delicato abito viloletto cangiante in taffeta.














Nell'ultima tranche di foto riportate qui sopra, Miriam indossa capi ispirati al natale appena trascorso, come l'abito lungo in velours blu tempestato di pietruzzine argentate come il cielo stellato di un presepe. Il drappo, nel medesimo tessuto, mette a risalto la femminilità di Miriam nei panni di babbo Natale.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni