Home | Interno | Nuovo spot di Berlusconi, che include anche le montagne

Nuovo spot di Berlusconi, che include anche le montagne

Recepite le osservazioni mosse dall'Assessore provinciale al Turismo, Tiziano Mellarini

Le pressioni esercitate dalle regioni dell'arco alpino sul governo, e in particolare sul Ministero per il Turismo, affinché il nuovo spot studiato per promuovere il territorio nazionale nel suo complesso, citasse, oltre al mare e alle città d'arte, anche la montagna, hanno sortito il risultato atteso in tempi rapidi.

Nella nuova versione del breve filmato promozionale, presentata oggi a Palazzo Chigi nel corso di una conferenza stampa del ministro Maria Vittoria Brambilla, la successione delle immagini è stata infatti modificata, inserendo due nuove panoramiche dedicate alla montagna.

La prima apre lo spot al posto di Piazza della Signoria (a Firenze), accompagna la voce di sottofondo del presidente del consiglio, che afferma «Questa che vedi è la tua Italia».

La seconda appare all'ottavo posto, fra il Colosseo e una villa veneta. La durata dello spot non è stata alterata (30 secondi), semplicemente sono state sostituite due località delle tredici proposte attraverso suggestive riprese dall'alto.

Le due versioni sono visibili al sito del Ministero del Turismo.

Le modifiche apportate a «Magica Italia» (questo è slogan che caratterizza la promozione), hanno recepito le note inviate al governo dall'Assessore al Turismo della Provincia di Trento, Tiziano Mellarini, il quale nei giorni scorsi si era fatto portavoce di tutte le regioni legate al turismo che lamentavano che la vacanza in quota non era stata nemmeno citata nella prima versione del cortometraggio.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni