Home | Interno | Riva Arco Torbole | «Quattro passi nel fiume» – Inaugurazione sabato 10 maggio

«Quattro passi nel fiume» – Inaugurazione sabato 10 maggio

Avvicinarsi all'ecosistema fluviale, per approfondire la conoscenza del paesaggio, tra memoria e contemporaneità. Fino al 31 ottobre 2008

S'inaugura sabato 10 maggio, dalle 10 alle 18 nella centrale idroelettrica di Riva del Garda, la mostra temporanea «Quattro passi nel fiume» che propone diverse esperienze per avvicinarsi all'ecosistema fluviale, per appro-fondire la conoscenza del paesaggio, tra memoria e contemporaneità. La mostra è aperta al pubblico nelle due sedi delle Terme di Comano, all'Antica Fonte, e di Riva del Garda, a Villino Campi. Fino al 31 ottobre 2008.

Una mostra itinerante sul paesaggio e sull'acqua del fiume Sarca, organizzata dall'Agenzia Provinciale per la Pro-tezione dell'Ambiente di Trento, con-giuntamente al Centro Studi Judicaria di Tione.
Grazie alla collaborazione di Enel Produzione Spa - Unità Business Trento e di Dolomiti Energia Spa, l'occasione inaugurale avrà luogo nella suggestiva sede della Galleria Nuova della Centrale Idroelettrica di Riva del Garda, in Lungolago D'Annunzio. Una splendida occasione dunque per visitare gli interni della maestosa Centrale, uno scenario ideale che accoglie l'anteprima di «Quattro passi nel fiume».

Dal 16 maggio al 31 ottobre 2008 sarà poi possibile visitare la mostra, in tutta calma, nelle due sedi delle Terme di Comano, Antica Fonte e di Riva del Garda, Villino Campi: dove il fiume Sarca viene presentato nei suoi tre segmenti caratteristici; vi è inoltre la sezione dedicata alle centrali idroelettriche con relativo sistema di canalizzazione. Le sorgenti e la forra trovano un'ideale ambientazione nella prestigiosa sede dell'Antica Fonte delle Terme di Comano, a picco sul fiume, mentre la sezione dedicata alla foce viene presentata a Villino Campi di Riva del Garda, a pochi metri dal lago.

L'allestimento si compone di una ventina di oggetti curiosi tra i quali la doccia acustica, il movimento cristallizzato, il sommelier d'acqua, l'intervista al fiume, la buona condotta, le voci della memoria, i sapori della terra. Grazie ad essi viene offerta una lettura multidisciplinare e polisensoriale, che coinvolge il visitatore in una narrazione fatta di esperienze tattili, evocative, uditive, gustative. Ogni oggetto propone una diversa prospettiva della stretta relazione tra i fenomeni naturali e le attività umane. Il paesaggio, entità da conservare e consegnare alle generazioni future, emerge quale possibile protagonista della vita di ognuno.
La mostra si rivolge ai turisti, alle scuole, ai residenti, è previsto uno spazio didattico e ludico per i più piccini.

Orari di apertura della mostra
Orari di apertura a Terme di Comano, Antica Fonte
tutti i giorni, domenica compresa 9.00-12.00 e 16.00-18.00
nel mese di agosto 8.30-12.00 e 16.00-18.30, nel mese di ottobre solo su prenotazione
Orari di apertura a Riva del Garda, Villino Campi
dal 16 maggio al 31 agosto: dal martedì al venerdì 10.00-12.00 e 14.00-16.00
sabato, domenica e festivi 16.00-19.00, lunedì chiuso
dal 2 settembre al 31 ottobre: dal martedì al venerdì 10.00-12.00 e 14.00-16.00
lunedì, sabato, domenica e festivi chiuso

Per informazioni

APT Terme di Comano - Dolomiti di Brenta
Tel 0465 702626 - fax 0465 702281
info@comano.to
www.comano.to

Villino Campi
Centro di valorizzazione scientifica del Garda
Tel 0464 556968 - fax 0464 555773
villino.campi@provincia.tn.it
www.appa.provincia.tn.it

Gli enti promotori sono il Centro Studi Judicaria, la Provincia Autonoma di Trento, Assessorato all'Urbanistica e Ambiente e Agenzia Provinciale per la Protezione dell'Ambiente, Settore Informazione e Qualità dell'Ambiente, Villino Campi, Rete trentina di educazione ambientale per lo sviluppo sostenibile con i Laboratori Territoriali Alto Garda Ledro e Giudicarie.
Collaborazioni: Enel Produzione S.p.A. - Unità Business Trento; Dolomiti Energia S.p.a.; Azienda Consorziale Terme di Comano; Biblioteca di Valle delle Giudicarie Esteriori; Ecomuseo della Judicaria "dalle Dolomiti al Garda"; Comune di Riva del Garda; A.P.T. Terme di Comano - Dolomiti di Brenta; Ingarda Trentino - Azienda per il turismo S.p.A.

Altri eventi e visite guidate a Riva del Garda
il 6 maggio, nel fiume tra Dro, Arco e Torbole sul Garda il progetto didattico Sagami, campagna di analisi idrobiologiche in contemporanea su Sarca, Garda, Mincio.
Il 14 agosto alle ore 21.15 sul lungolago presso Villino Campi: "Fluidamente", spettacolo teatrale con Teatro per Caso.
Il 4 e il 25 luglio, l'8 e il 29 agosto, il 5 e il 12 settembre: visite guidate alla mostra dalle ore 11 alle 12.

Eventi e visite guidate a Terme di Comano e Ponte Arche
il 6 maggio nel fiume tra Sarche e Ponte Arche il progetto didattico Sagami, campagna di analisi idrobiologiche in contemporanea su Sarca, Garda, Mincio.
Il 27 giugno, il 4 e il 25 luglio, il primo e il 29 agosto alle ore 16.30 in riva al laghetto del Parco termale «Storie, storielle e storielline», racconti animati con il Gruppo I Bandus. Lo spettacolo replica il 28 giugno alle ore 21.15 nel Parco termale «Fluidamente», spettacolo teatrale con «Teatro per Caso».
Il 12 luglio alle ore 21.15 al Parco termale «Ninfale del Garda - Amori del Sarca e della ninfa Garda», spettacolo di danza e poesia con la compagnia Danza Viva.
Il 12 settembre alle ore 16.30 nel Parco termale «È tutta qui la compagnia?!?», spettacolo teatrale dei Giovani Interpreti del territorio
In luglio e agosto a Ponte Arche nella Sal.a Consiliare del Comune di Bleggio Inferiore mostra fotografica «L'epopea dei grandi lavori idroelettrici in Giudicarie. Nell'archivio fotografico di Dante Ongari».
Nei mesi estivi nella biblioteca di valle di Ponte Arche: vetrina di testi dedicati all'acqua.
Il 20 giugno, 25 luglio, 8 e 22 agosto, 5 e12 settembre alle Terme di Comano, Antica Fonte: visite guidate alla mostra dalle ore 15 alle 16.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni