Home | Pagine di storia | 1ª Guerra Mondiale | Centenario del 24 maggio: Mattarella a San Michele del Carso

Centenario del 24 maggio: Mattarella a San Michele del Carso

«I soldati dell’una e dell’altra parte che combattevano e morivano oggi sono popoli e nazioni legati da saldi vincoli di amicizia e dal comune futuro europeo»

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel 100° anniversario dell'ingresso dell'Italia nella Grande Guerra, ha reso omaggio ai caduti visitando il museo della Grande Guerra e le trincee scavate dai soldati sul monte San Michele del Carso.
Accompagnato dal Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, il Capo dello Stato è intervenuto alla cerimonia celebrativa che si è aperta con un minuto di silenzio in memoria dei caduti della Grande Guerra.
Al saluto del Sindaco di Sagrado, Elisabetta Pian, ha fatto seguito la benedizione dell'Ordinario Militare per l'Italia, Mons. Santo Marcianò.
La celebrazione si è conclusa con l'intervento del Ministro Pinotti e del Presidente Mattarella.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone