Home | Pagine di storia | 1ª Guerra Mondiale | Mercoledì 28 al cimitero di Levico cerimonia per i caduti

Mercoledì 28 al cimitero di Levico cerimonia per i caduti

Vi prenderanno parte il sindaco Sartori, il prefetto Squarcina, il generale degli alpini Buffa, il colonnello dei carabinieri Graziano e il presidente ANA Pinamonti

Come da programma riportato nella locandina, la tradizionale cerimonia italoaustriaca a ricordo dei caduti si terrà mercoledì 28 ottobre alle ore 14.30 a Levico nel settore del cimitero civile che ospita il cimitero militare austroungarico.
Quest’anno assumerà ulteriore importanza e significato per la presenza oltre che del Sindaco Michele Sartori, di SE il Commissario del Governo Prefetto Francesco Squarcina, del Comandante Militare Esercito Trentino Alto Adige Generale di B. Dario Buffa, del Comandante Provinciale dei Carabinieri Col Maurizio Graziano e del Presidente della Sezione ANA di Trento Maurizio Pinamonti.
La cerimonia è organizzata dal Comune di Levico Terme, dal Gruppo Alpini e dal Comm. Mario Eichta della Croce Nera dell’Alta Austria, competente territorialmente che è socio onorario del Gruppo ANA locale.
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone