Home | Pagine di storia | 1ª Guerra Mondiale | Grande Guerra: «Son partito giallonero e ritorno tricolor»

Grande Guerra: «Son partito giallonero e ritorno tricolor»

Lo spettacolo commemorativo debutta venerdì 11 al Teatro Comunale di Pergine

Debutterà venerdì 11 novembre al Teatro Comunale di Pergine Valsugana lo spettacolo «Son partito giallonero e ritorno tricolor», realizzato in collaborazione fra le quattro Federazioni del volontariato culturale trentino (Filodrammatiche, Cori, Bande e Gruppi Folkloristici) nell'ambito delle celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra.
Lo spettacolo ripercorre il lungo viaggio di un soldato di Pergine, Arturo Dellai, partito «austriaco» nel 1914 e tornato «italiano» dopo sei anni.
Il testo del commediografo perginese Claudio Morelli è stato affidato per la messa in scena alla collaudata coppia di registi professionisti formata da Elena Galvani e Jacopo Laurino, che hanno provveduto ad arricchire la componente drammaturgica, alla cui messa a punto ha collaborato il commediografo Luigi Lunari, con un appropriato commento musicale e con l'esecuzione di alcune danze popolari.

La produzione di «Son partito giallonero e ritorno tricolor» vede per la prima volta collaborare nell'allestimento di uno spettacolo le quattro Federazioni rappresentative del volontariato culturale trentino: la Co.F.As. - Compagnie Filodrammatiche Associate, la Federazione Corpi Bandistici della provincia di Trento, la Federazione Cori del Trentino e la Fe.C.C.Ri.T. - Federazione dei Circoli Culturali e Ricreativi del Trentino.
Hanno garantito proprio sostegno alla produzione l'Assessorato alla Cultura della Provincia autonoma di Trento, che ha inserito l'evento nel calendario delle manifestazioni commemorative del Centenario della Grande Guerra, e le Amministrazioni comunali di Pergine Valsugana, Trento e Rovereto.
 
Saranno nove gli attori in scena, appartenenti a sette diverse compagnie.
La componente musicale avrà per protagonisti in palcoscenico i cantori della sezione giovanile del Coro «Piramidi di Segonzano» e del «Coro Highlight» di Pergine Valsugana, mentre nel «golfo mistico» si posizionerà il Corpo bandistico «Pederzini» di Lizzana.
Toccherà infine al Gruppo Folk di Pieve Tesino portare sulla scena il ballo popolare.
«Son partito giallonero e ritorno tricolor» debutterà venerdì 11 novembre alle 20.30 al Teatro Comunale di Pergine Valsugana dove, alla stessa ora, sarà in replica anche il giorno successivo.
Lo spettacolo sarà presentato quindi venerdì 18 novembre con inizio alle 20.45 al Teatro Auditorium di Trento e venerdì 25 novembre, sempre alle 20.45, al Teatro «Zandonai» di Rovereto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone