Home | Pagine di storia | Luigi Negrelli ricordato a Fiera di Primiero

Luigi Negrelli ricordato a Fiera di Primiero

A 150 anni dall'apertura del Canale di Suez, il Vicepresidente del Consiglio regionale, Luca Guglielmi, lo ha ricordato al Convegno dedicato al grande ingegnere

Il Vicepresidente del Consiglio regionale, Luca Guglielmi, ha partecipato quest'oggi al convegno «Il Sogno di Negrelli», che si è svolto nel Palazzo delle Miniere a Fiera di Primiero, in occasione del 150 anniversario dall'apertura del Canale di Suez, che l’ingegnere trentino progettò.
Guglielmi ha posto l’accento sulla necessità di valorizzare sempre più la figura del Negrelli, certamente uno dei figli più noti a livello internazionale del Trentino, ma poco conosciuta nella sua stessa terra.
 
«Occorre far conoscere anche ai più giovani l’opera di Negrelli, anche attraverso il recupero di quei monumenti eretti in passato in ricordo della sua impresa – ha ricordato Guglielmi – come in Piazza Dante a Trento, dove l’opera scultorea a lui dedicata è abbandonata a se stesso e senza alcun tipo di storiografia rispetto alla sua persona.»
 
Il Vicepresidente del Consiglio regionale ha voluto anche stimolare gli alunni in sala «ad aprirsi al mondo, come ha fatto il Negrelli a portare in alto il nome della nostra Regione, – ha detto. – Ricordando però sempre da dove si viene, delle proprie radici.
«Il Negrelli infatti pur lavorando e vivendo molta della propria vita fuori dal Primiero e anche fuori da quello che una volta era parte del territorio degli Asburgo, non ha mai rinunciato alla propria cittadinanza austriaca.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni