Home | Pagine di storia | Terremoto d'Abruzzo | Nuova forte scossa di terremoto in Abruzzo

Nuova forte scossa di terremoto in Abruzzo

Magnitudo 4.1: a un solo punto da quella disastrosa dello scorso 6 aprile

La scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione del capoluogo abruzzese, seguita da un lieve boato che si è protratto per alcuni secondi, senza produrre conseguenze a cose o a persone.
Numerose persone che abitano nei comuni di Pizzoli, Barete, Campotosto e Montereale, ma anche da località più distanti come Castelnuovo, hanno lasciato l'abitazione per poi rientrarvi solo dopo alcune decine di minuti.
Paura anche nei centri commerciali e nelle chiese come quella di Valle Pretara dove il sacerdote ha interrotto la funzione per dar modo ai fedeli di evacuare la sacrestia (la chiesa è ancora inagibile) dove si celebrava la messa.
Siti internet locali e social network registrano decine di segnalazioni da parte di utenti che hanno percepito la scossa.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni