Home | Pagine di storia | Memoria | Giovani, «Ultima fermata Srebrenica 2021»

Giovani, «Ultima fermata Srebrenica 2021»

Approvato dalla Provincia autonoma di Trento il progetto regionale

image

Lapide nel cimitero di Srebrenica, Balcani.
 
Il progetto regionale «Ultima fermata Srebrenica 2021» è stato approvato dalla Giunta provinciale con un provvedimento proposto dall'assessore all'istruzione.
Per l'organizzazione e la realizzazione della parte di progetto relativa ai giovani trentini sarà trasferita alla Provincia autonoma di Bolzano, in qualità di soggetto capofila, la somma di 15.200 euro.
L'iniziativa rientra nel quadro della convenzione, firmata nel 2019, tra la Provincia di Trento e quella di Bolzano denominata «Progetti regionali per la promozione dell'impegno giovanile nella società».
 
Il progetto intende contribuire alla riflessione e rielaborazione di importanti fatti storici del Novecento.
Ha come ulteriore obiettivo la formazione del pensiero critico per favorire il dialogo interetnico e interculturale, l'elaborazione della memoria e la prevenzione e gestione non violenta dei conflitti.
Al progetto parteciperanno giovani dai 18 ai 35 anni: 25 ragazzi e ragazze della provincia di Trento e altrettanti di quella di Bolzano.
 
L'edizione di quest'anno, con possibili adattamenti in base all'evoluzione della pandemia da Covid - 19, prevede una formazione residenziale a San Lugano (Trodena), un viaggio di studio e conoscenza in Bosnia Erzegovina della durata di una settimana e incontri di restituzione dell'esperienza sia in provincia di Trento che in quella di Bolzano.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni