Home | Pagine di storia | Memoria | Delegazione dell'Anpi del Trentino alla strage di Marzabotto

Delegazione dell'Anpi del Trentino alla strage di Marzabotto

I tedeschi uccisero 1.830 persone, distrussero 800 case, una cartiera, un risificio, cinque scuole, sette ponti, undici cimiteri, nove chiese e cinque oratori

image

>
Una folta delegazione dell'Anpi del Trentino guidata dal presidente Mario Cossali ha partecipato domenica scorsa alla manifestazione in occasione della terribile strage compiuta dai reparti della 16° divisione Panzergrenadier «Reichsfurer SS» del maggiore Walter Reder guidati da militi della Repubblica fantoccio di Mussolini tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944 nel territorio dei comuni di Marzabotto, Grizzana Morandi e Monzuno, sulle pendici del Monte Sole.
Si tratta della più violenta mattanza, per ferocia e numero di vittime, messa a segno dai nazisti in Italia, con il bilancio di 1.830 vittime civili, tra donne, uomini e bambini.
 
Tutto il territorio fu messo ferro e fuoco senza alcuna pietà, con la distruzione di 800 case, una cartiera, un risificio, cinque scuole, sette ponti, undici cimiteri, nove chiese e cinque oratori Al termine della tragica rappresaglia, prima di andarsene Reder fece disseminare il territorio di mine che continuarono ad uccidere, fino al 1966, altre 55 persone.
 
Nell'orazione ufficiale il presidente del Parlamento europeo David Sassoli ha sottolineato come «l'inderogabile dovere della memoria è chiamato oggi a misurarsi con il pericoloso riemergere in numerosi Paesi europei di quella ideologia di violenza e di morte che insanguinò l'intero continente. Ogni negazione, ogni tolleranza, ogni arretramento nella rigorosa tutela dei valori e degli spazi di libertà e democrazia vanno combattuti con rigore senza incertezza o esitazione alcuna.»
Al termine della cerimonia, gli antifascisti trentini sono stati ospitati dall'Anpi di Marzabotto con cui si sono stabiliti fraterni rapporti ormai da molti anni.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni