Home | Coronavirus | Coronavirus, la situazione in Alto Adige al 31 luglio

Coronavirus, la situazione in Alto Adige al 31 luglio

I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.109 tamponi, 15 dei quali positivi

Nelle ultime 24 ore l'Azienda sanitaria dell'Alto Adige ha identificato 15 nuove infezioni da coronavirus, su 1.109 tamponi effettuati.
A livello provinciale l'Azienda sanitaria dell'Alto Adige informa che ad oggi ha effettuato in totale 105.217 tamponi su 54.206 persone.
614 persone attualmente si trovano in quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare.
11.825 sono le persone che hanno già concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare.
Finora sono 12.439 i cittadini ai quali sono state imposte misure di quarantena.

 
 Persone ricoverate 
Nei normali reparti dei sette ospedali dell'Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco sono ricoverati complessivamente 8 pazienti affetti da Covid-19.
Nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Bolzano sono ricoverati 2 pazienti affetti da Covid-19: si tratta di due pazienti tornati in terapia intensiva dal reparto normale a causa dell'aggravarsi delle loro condizioni.
 
 Persone decedute 
Il numero dei decessi legati a Covid-19 negli ospedali resta a quota 175 persone. Il numero dei decessi nelle case di riposo è di 117 persone. Si attestano quindi complessivamente a 292 le persone decedute in Alto Adige a causa del Covid-19.
 
 Persone guarite e personale sanitario 
Finora sono risultati positivi al test del coronavirus 234 operatori dell'Azienda sanitaria.
È stata identificata una persona positiva presso l’ospedale di Merano. 232 di questi sono guariti.
Guariti anche i 12 medici di medicina generale e i 2 pediatri di libera scelta che si erano infettati.
Sono quindi 2.323 le persone guarite dal Covid-19.
A queste si aggiungono 875 persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Il numero complessivo dei guariti fra sicuri e sospetti si attesta a 3.198.
 
 I numeri in breve 
Tamponi effettuati ieri: 1.109
nuovi tamponi positivi: 15
numero complessivo dei tamponi effettuati: 105.217
numero delle persone sottoposte al test: 54.206 (+715)
numero delle persone positive al coronavirus: 2.717
pazienti Covid-19 ricoverati negli ospedali, nelle cliniche private ed a Colle Isarco: 8
numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 2
numero di pazienti Covid-19 ricoverati in reparti di terapia intensiva all'estero: 0
decessi negli ospedali dell'Azienda sanitaria: 175 (+0)
decessi nelle case di riposo: 117 (+0)
decessi complessivi (incluse le case di riposo): 292 (+0)
persone in isolamento domiciliare: 614
persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 11.825
persone sinora poste in quarantena obbligatoria o isolamento: 12.439
collaboratori dell'Azienda sanitaria positivi al test: 234 (+1), 232 guariti (+2)
medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 14 (14 guariti)
persone guarite: 2.323. A queste si aggiungono 875 persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 3.198 (+5).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni