Home | Economia e Finanza | Commerciale | Inaugura la nuova sede di Trieste della Rail Traction Company

Inaugura la nuova sede di Trieste della Rail Traction Company

I primi 4 treni RTC con cadenza settimanale furono istituiti a partire dal novembre 2010, ad oggi il numero di treni settimanali é salito a 5

image


Negli ultimi anni uno degli obiettivi principali di Rail Traction Company é stato quello di intensificare i propri traffici sulla direttrice lungo l’ asse dei Tauri, allo scopo di collegare il Porto di Trieste con i grandi centri di distribuzione del Nord Europa.


Per questo motivo, affrontando una serie di problemi e numerose difficoltà connesse con l’ avvio di questo progetto, come ad esempio l’ obbligo della doppia manovra al Porto di Trieste, RTC é comunque riuscita ad ottenere un notevole incremento del numero dei treni con partenza da e per Trieste.
I primi 4 treni con cadenza settimanale furono istituiti a partire dal novembre 2010, ad oggi il numero di treni settimanali é salito a 52.
In seguito a questi incoraggianti risultati RTC ha deciso di aprire una propria sede nel capoluogo del Friuli Venezia Giulia, al fine di poter essere in grado di organizzare al meglio la gestione di questi traffici.
L’ inaugurazione ha avuto luogo il 7 luglio 2014 alla presenza di numerosi collaboratori locali di RTC e di alcune autorevoli personalità del mondo trasportistico triestino.
La nuova sede di RTC si trova in viale Miramare 15 ed è curata dalla signora Larisa Stambulic.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni