Home | Economia e Finanza | Agricoltura | «Più produzioni certificate nella ristorazione trentina»

«Più produzioni certificate nella ristorazione trentina»

Dalla Giunta provinciale un mandato alle strutture competenti per l'elaborazione una nuova normativa in materia

image

>
La Giunta provinciale, su proposta del presidente Maurizio Fugatti, ha dato oggi mandato ai competenti Dipartimenti dell'amministrazione di elaborare una proposta di normativa per un maggiore utilizzo dei prodotti agricoli e agroalimentari trentini, di qualità riconosciuta e certificata, e a basso impatto ambientale, nei servizi di ristorazione collettiva pubblica, come le mense scolastiche e le strutture socio-assistenziali.
La norma dovrà essere inserita nel ddl riguardante l'assestamento di bilancio 2019. La proposta è stata successivamente presentata dal presidente Fugatti all'assemblea dei soci della Federazione trentina della cooperazione.
 
«Siamo convinti – ha detto Fugatti – che la promozione dei prodotti agricoli e agroalimentari nei servizi di ristorazione scolastica e assistenziale sia ancora insufficiente.
«Va considerato fra l'altro che gli enti privati che a vario titolo gestiscono oggi questi servizi non sono tenuti a dare seguito alle prescrizioni in materia già adottate dalla Provincia, nonostante siano finanziati in misura prevalente dalla Provincia attraverso tariffe o contributi.
«Su questa materia, dunque, è opportuno intervenire con norme più stringenti per valorizzare più pienamente la filiera trentina, generando al tempo stesso benefici per gli stessi consumatori.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone