Home | Economia e Finanza | Agricoltura | La Fiera segna il passaggio rurale dall’estate all’autunno

La Fiera segna il passaggio rurale dall’estate all’autunno

Sabato torna lo storico evento di San Michele in Valle di Ledro al Campo Sportivo di Pieve

La Fiera di San Michele torna sabato 28 settembre con le sue esposizioni in un vero excursus nella storia e nella tradizione legata all'allevamento, agricoltura e artigianato della Valle di Ledro.
Si tratta di un evento di lunga data, legato alla festa per il rientro a fondovalle dagli alpeggi e da sempre momento di grande effervescenza della realtà rurale, che ha accompagnato nei secoli la vita della Valle di Ledro.
Una tradizione che vive ancora oggi e che culminerà con l'elezione della reginetta della mostra bovina.
Il tendone allestito al Campo Sportivo di Pieve ospiterà per l'intera giornata una serie di mostre ed esposizione, in cui spicca per tradizione e fama, la mostra bovina delle razze frisona, bruna, pezzata, rossa e grigio alpina. Ed ancora, l'esposizione di cavalli, di piccoli animali, di attrezzature agricole di oggi e di ieri e la possibilità di vedere all'opera gli scultori del legno nel realizzare originali progetti d'intarsio.
Insomma, un evento di grande profondità, introdotto nella serata di venerdì 27 settembre dall'OktoberFest ledrense.
 

 
Sabato quindi spazio a partire dalle 9:30 con i laboratori legati al mondo dei latticini e della birra, le valutazioni degli animali e le esibizioni dei falconieri e dello spettacolo «Amazzoni dell'Apocalisse».
Il pranzo dell'allevatore, a base di polenta e spiedo, accompagnerà verso la premiazione degli animali migliori di giornata, mentre nel pomeriggio entrerà in scena l'esibizione della cippatura del legname e dei minitrekking su asino.
Ricca è anche l'offerta di eventi collaterali, come la fiera dell'artigianato ed il mercatino del riuso che animeranno le vie del centro storico di Pieve di Ledro, mentre approderanno per la prima volta in Valle di Ledro le mongolfiere, per un inedito volo frenato; il tutto con un servizio di animazione - e merenda - per i più piccoli.
La Fiera di San Michele è promossa dal comune di Ledro con il supporto della Pro Loco di Pieve, della Federazione Provinciale Allevatori Trento e l'Associazione Apicoltori Valle di Ledro.
Tradizionalmente appresenta il vero e proprio passaggio di consegne tra la stagione estiva e quella autunnale, in un trait d'union tra la vita di un tempo e quella dell'oggi.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni