Home | Economia e Finanza | Commercio | Verso il Natale: come scegliere la borsa giusta

Verso il Natale: come scegliere la borsa giusta

I consigli che fanno la differenza nell’acquisto della più fedele compagna delle donne

Per noi donne la borsa è più di un semplice accessorio come lo vedono gli uomini.
È una fedele compagna che resterà per sempre al nostro fianco, pronta a darci tutto ciò di cui abbiamo bisogno, che si tratti del cellulare, dei trucchi o di un fazzoletto. Ecco perché non è mai semplice trovare quella che meglio saprà rispondere alle nostre esigenze.
Non c’è spazio per i compromessi. Per quanto eleganti possano essere, non per forza saranno la scelta giusta. Potrebbero essere troppo piccole, o peggio non in linea con lo stile che contraddistingue ognuna di noi.
Ecco quindi una guida sui requisiti che tale accessorio dovrà possedere per aiutarci nella vita di tutti i giorni.
 
 Sapersi porre le giuste domande 
Prima di procedere con l’acquisto e trasformarla in un oggetto inutilizzato, bisogna porsi le giuste domande per capire se è la borsa che fa per te. In ogni caso, dovrà essere originale e soprattutto personalizzato, per saper rispecchiare la nostra identità.
Spesso le borse donna outlet vengono vendute in stock, ma per renderle più nostre possiamo aggiungerci dei piccoli oggetti unici, come portachiavi o perline. Obiettivo: raggiungere equilibrio e armonia, essenziali per un look personalizzato ed elegante.
 
 Tenere a mente contesto e praticità 
La borsa da giorno non sarà mai quella da sera. Durante la giornata, ci serve un accessorio comodo e resistente ai vari inconvenienti. Per agevolarci, inoltre, deve avere un colore passe-partout, abbinabile con tutto. Consigliati quindi il nero, il grigio, il blu, il beige, il marrone (anche perché di solito non viene cambiata spesso durante la giornata).
Alla sera invece la borsa deve saper risaltare la nostra bellezza, specie per far colpo sulla persona che ci piace, ma anche mettere in luce il nostro temperamento, forte e audace. Deve dimostrare che siamo orgogliose di essere donne. Ideale quindi la cromatura metallizzata (oro e argento sono di grande tendenza, oltre che versatili) oppure una clutch o una pochette in classico nero, ancora meglio se con decori di altri colori.
 
 Prestare attenzione ai colori 
Su questo tema intervengono diverse scuole di pensiero. C’è chi ad esempio giura fedeltà al nero, vista la sua capacità di intonarsi con ogni outfit. È proprio perché è facile da abbinare che in molte consigliano di avere almeno una borsa nera.
Altre donne invece giocano con i colori neutri (marrone, beige o bianco). Sono semplici da indossare, ma servono le giuste accortezze. Essendo chiari, sono molto più delicati, perciò servirà maggiore attenzione, affinché la borsa non solo si intoni, ma possa anche mettere in risalto i vestiti.
Le borse colorate come il rosso o il blu sono tra le più in voga sul mercato. Sta nel frattempo ricevendo sempre più consensi la pelle gialla, capace di rinvigorire qualunque tipo di outfit, che sia scuro o chiaro.
Un ultimo consiglio: contatta magari il servizio di customer care per capire le migliori combinazioni fra i colori.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni