Home | Economia e Finanza | Commercio | Siti per affittare appartamenti: come sfruttarli al meglio

Siti per affittare appartamenti: come sfruttarli al meglio

Tante persone oggi utilizzano internet per cercare casa, in vendita o in affitto

Il mercato immobiliare italiano è ancora in profonda crisi; sono molte le case in offerta e le vendite registrano un leggero aumento, ma con un andamento solo leggermente positivo.
Chi possiede più di un appartamento si trova quindi spesso nella necessità di affittarlo.
Questo permette di ottenere almeno un ritorno economico dall’investimento iniziale, oltre a consentire di ripagare le pesanti spese oggi presenti sulle cosiddette «seconde case».
Per affittare al meglio è possibile rivolgersi ai siti per affittare appartamenti, sia per la gestione delle offerte, sia per valutare che tipo di proposta fare.
 
 In rete a cercare casa 
Sono tante le persone che oggi utilizzano internet per cercare casa, in vendita o in affitto. Che si possieda un appartamento da affittare al mare o n città poco importa, su questi tipi di siti sono disponibili tutte le offerte possibili, anche quelle per gli appartamenti ad uso foresteria o da offrire solo per il periodo estivo.
I siti per affittare appartamenti ci aiutano in due modi: alcuni consentono agli affittuari di pubblicare in rete i propri annunci, in modo da presentarsi ad un pubblico decisamente molto più ampio rispetto a qualsiasi altro tipo di mezzo di comunicazione; se non abbiamo alcuna idea sugli affitti in zona, possiamo sfruttare le informazioni disponibili sul portale per valutare la situazione reale.
 
 Quanto costa affittare casa 
Il costo di un appartamento in affitto dipende da una serie di elementi: la posizione rispetto al centro cittadino o ai servizi, o anche alle fermate dei mezzi pubblici; lo stato di conservazione della casa; la presenza di finiture civili o di lusso; le dotazioni, tra cui ad esempio l’impianto di riscaldamento a pavimento o il climatizzatore.
Tutti questi elementi possono modificare anche di alcune centinaia di euro al mese il costo dell’affitto, così come le dimensioni dell’appartamento e il numero delle stanze.
Se desideriamo affittare un appartamento datato, che mostra chiaramente qualche difetto, potrebbe essere un’ottima idea quella di investire qualcosa per la ristrutturazione, che peraltro aumenterà il valore della casa anche in caso di vendita.
Per valutare il costo finale a cui offrire la casa in affitto potremo basarci anche sul costo delle offerte vicine, come ci vengono mostrate sui siti per affittare appartamenti, che sono sempre ottime fonti di informazione.
 
 Cosa deve avere una casa per essere affittata 
Chi cerca una casa in affitto di solito tende a prediligere alcuni elementi essenziali.
Spesso è molto più semplice affittare un appartamento con una o due camere da letto e non eccessivamente ampio rispetto ad un enorme attivo con 4-5 stanze.
Chi infatti ama questo tipo di abitazioni tende in genere ad acquistarle; il prototipo dell’affittuario è invece il single, il giovane o la famiglia da poco formata, che intende evitare l’acquisto per almeno alcuni anni e non ha necessità di spazi enormi a disposizione.
Sono molto più interessanti gli appartamenti vicini a scuole, università, centri direzionali, perché tutti coloro che si recano in questi luoghi sono un pubblico potenzialmente interessato all’affitto di una casa.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni