Home | Economia e Finanza | Lavoro | «La sicurezza sia la priorità per datori di lavoro e lavoratori»

«La sicurezza sia la priorità per datori di lavoro e lavoratori»

Appello dell’assessore Spinelli in una giornata caratterizzata da due infortuni in Trentino. Convocato il comitato per la sicurezza sul lavoro

Un appello sull’importanza della sicurezza sul lavoro giunge dall’assessore provinciale allo sviluppo economico Achille Spinelli, che interviene in una giornata purtroppo segnata in Trentino da due infortuni, fortunatamente non mortali.
Uno avvenuto a Moena, dove alcuni operai sono stati travolti da un crollo in uno scavo per le fognature, e l’altro a danno di un boscaiolo che stava operando nei boschi della Marzola.

«Occorre ancora una volta sottolineare – ha detto Spinelli – l’importanza della sicurezza sul lavoro e del rispetto delle norme in vigore per la protezione dell’incolumità di chi opera professionalmente.
«Da tutti, dai datori di lavoro come dai lavoratori, è richiesta la massima cura nell’approcciare gli ambienti di lavoro.
«La tutela della salute è infatti la priorità assoluta e pertanto occorre la massima attenzione.»
 
Anche gli ultimi due episodi, assicura Spinelli, saranno oggetto di valutazione da parte degli organismi preposti dell’Amministrazione provinciale, che in materia di infortuni opera attraverso l’Uopsal, l’Unità operativa prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Azienda sanitaria.
L’assessore ha inoltre convocato per la mattinata di lunedì 29 novembre il comitato per la sicurezza sui luoghi di lavoro, che avrà anche questi ultimi episodi tra gli argomenti oggetto di valutazione.
Sarà l’occasione, conclude Spinelli, per perfezionare gli indirizzi operativi finalizzati a prevenire sempre più gli incidenti e favorire il rispetto delle norme per la sicurezza sul lavoro.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni