Home | Economia | Ricerca e innovazione | Approvato il bilancio 2014 della Fondazione Bruno Kessler

Approvato il bilancio 2014 della Fondazione Bruno Kessler

Il valore della produzione è stato di 44 milioni e 211 mila euro – Le commesse con i privati valgono il 6,2% dei ricavi

Ammonta a 44 milioni e 211 mila euro il valore totale della produzione iscritto nel Bilancio consuntivo 2014 che il Consiglio d’Amministrazione della Fondazione Bruno Kessler ha approvato oggi, nella sua riunione ordinaria.
Il dettaglio tecnico delle voci che compongono il documento di resoconto annuale rende evidente il dato sui ricavi totali del 2014, che supera di quasi un milione di euro quello registrato nel 2013: 14,5 milioni di euro contro i 13,5 dell’anno precedente.
Tale incremento si deve sostanzialmente al valore complessivo dei progetti cofinanziati dall’Unione Europea, che segna una crescita sia in termini assoluti - dai 5,447 milioni di euro del 2013 ai 6,569 milioni di euro dell’esercizio in esame - sia in termini di incidenza sul totale della produzione, passando dal 14% del 2013 al 16% del 2014.
Quale indicatore generale della capacità di autofinanziamento dei Centri tecnologici di FBK, si evidenzia l’attuale 46,65%, relativamente al Centro Materiali e Microsistemi e il corrispondente 51,74%, per quanto riguarda il Centro Information and Communication Technology.
 
La capacità di ottenere e gestire finanziamenti europei è dimostrata dalla tenuta dei livelli di finanziamento complessivo registrati già nel corso del «Settimo programma quadro della ricerca e sviluppo», all’interno del quale il tasso di successo di FBK (22%) è risultato superiore ai tassi di successo medio italiano (17,9%) ed europeo (20,5%).
Questa tendenza si annuncia anche sugli esiti delle applicazioni del 2014 che, grazie all’impegno e alla capacità dei ricercatori e delle ricercatrici di FBK, supportati dai Servizi interni, ha visto FBK partecipare a 33 call europee del programma «Horizon 2020» (con 78 proposte sottomesse), riuscendo a ottenere il finanziamento di 13 progetti.
Le commesse aperte con i privati valgono il 6,2% dei ricavi, evidenziando un aumento rispetto al 2013. In termini di valore assoluto, il dato 2014 si attesta a 2,9 milioni di euro.
Il rafforzamento della collaborazione con il settore industriale locale è testimoniato da 25 commesse avviate con aziende private; a queste si aggiungono 5 progetti europei che vedono la partecipazione insieme a FBK di 4 imprese locali, oltre al Comune di Trento, per un finanziamento che FBK ha portato a queste aziende pari a 2 milioni di Euro che si aggiungono a quelli dedicati all’autofinanziamento di FBK.
 
Insieme alla rendicontazione delle voci contabili, sono state portate all’attenzione del CdA considerazioni di merito sulle attività di rilievo dell’esercizio.
In particolare, si conferma la ripresa qualitativa della produzione scientifica della Fondazione, con dato complessivo relativo alle pubblicazioni che si attesta in prossimità del massimo storico per quanto riguarda il numero di articoli su rivista con Impact Factor (188) e dei capitoli di libro (88).
Al massimo assoluto il numero di monografie (15).
La qualità scientifica delle attività svolte dai ricercatori e dalle ricercatrici di FBK è attestata inoltre da prestigiosi riconoscimenti e premi assegnati nel corso dell’anno a diversi lavori pubblicati.
Nell’ottica di mantenere una forte attrattiva di giovani talenti, sono stati stretti accordi con i programmi di dottorato dell’Università di Bologna e Padova e – a livello internazionale – con MIT Media Lab, University College London e Queen Mary University. Accordi che si aggiungono a quello già consolidato con l’Università di Trento. Si sono anche poste le basi per la formalizzazione di un accordo PhD con l’Imperial College ed esplorata la possibilità di un accordo con Harvard.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande