Home | Economia | Ricerca e innovazione | Un anno in Trentino con Bio4Dreams

Un anno in Trentino con Bio4Dreams

Il prossimo 13 marzo, il Muse ospiterà il dibattito dal mondo delle istituzioni e della ricerca scientifica, dell’industria, dei centri di innovazione e del venture capital

La business nursery delle Scienze della Vita condivide con il territorio gli sviluppi della sua attività in un convegno dedicato a «Life Sciences: dal trasferimento tecnologico alla startup», a un anno dal suo insediamento in Trentino. L’evento, realizzato in collaborazione con i partner locali, Hub Innovazione Trentino, Fondazione Caritro e Trentino Sviluppo, è sostenuto anche da IBM, Materias e Toscana Life Sciences.
Il prossimo 13 marzo, il Muse di Trento ospiterà il dibattito di importanti esponenti del mondo delle istituzioni e della ricerca scientifica, dell’industria, dei centri di innovazione e del venture capital, che si confronteranno per focalizzare gli aspetti cruciali del lungo viaggio che porta l’idea scientifica a diventare startup innovativa.
 
L’occasione della celebrazione del primo anno di attività di Bio4Dreams sul nostro territorio si è rivelata quanto mai propizia per porre in particolare attenzione il delicato passaggio che struttura la nuova startup verso investitori e mercato, già dal momento denominato «very early stage»: la fase cruciale, che determina il futuro dell’idea imprenditoriale tecnologica e innovativa.
Questo è il settore in cui proprio Bio4Dreams ha sviluppato, grazie il suo raggio d’azione nazionale e internazionale, un ruolo decisivo per mettere in relazione le tra loro le idee nate nelle Unità di Trasferimento Tecnologico o nei Centri di Ricerca col mondo degli acceleratori, dell’industria e dei soggetti che apportano risorse finanziarie alle start up.
 
Nel corso del 2018 sono stati analizzati circa 180 progetti imprenditoriali e oggi oltre 10 start up lavorano fianco a fianco, condividendo ed integrando obiettivi ed esperienze al servizio del miglioramento della qualità della vita.
Sul territorio trentino, grazie alla collaborazione sviluppata con Hub Innovazione Trentino e con tutti i partner che compongono il sistema locale della ricerca e dell’innovazione, si è creata una realtà altamente qualificante e sinergica che ha portato nell’ecosistema di Bio4Dreams 5 start up a diversi livelli di sviluppo, con le quali sono stati avviati programmi di supporto personalizzato.
 
Contatti: comunicazione@trentinoinnovation.eu

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande