Home | Economia | Ricerca e innovazione | Trento Smart City Autobrennero anticipa il futuro

Trento Smart City Autobrennero anticipa il futuro

Da oggi fino a domenica a disposizione i visori che simulano la guida autonoma

image

>
Un piccolo anticipo di futuro. È quello che si propongono di offrire i visori che simulano la guida autonoma a disposizione, da questa mattina fino a domenica, in piazza Duomo a Trento nello stand predisposto da Autostrada del Brennero SpA all’interno della Trento Smart City Week.
Domani, alle 17, nella sala 4 (Spärck Jones) del Villaggio Digitale, saranno inoltre presentati i progetti europei sviluppati da Autobrennero che si occupano proprio di rendere materialmente possibile il salto verso la guida autonoma.
Di automobili che guidano da sole si sente parlare da diversi anni. La fantasia ci permette di immaginare come sarà viaggiare su un’auto «intelligente».
 
Ad aiutare la fantasia ci pensa la simulazione sviluppata da Autostrada del Brennero e da questa mattina a disposizione di quanti vorranno visitare lo stand di piazza Duomo: visori in grado di accompagnarci nei prossimi gradi di sviluppo della guida autonoma.
Per chi volesse andare oltre l’immaginazione e approfondire lo stato di avanzamento della ricerca applicata, l’appuntamento è per domani alle 17 nella sala 4 del Villaggio Digitale di piazza Duomo.
In quella sede, verranno illustrati i diversi progetti curati da Autobrennero come partner della Commissione Europea.
Si va dai convogli di tir, trasformati in treni su gomma guidati dal tir «leader», all’implementazione della tecnologia 5G, in grado di far dialogare i veicoli tra loro e di rendere di conseguenza la viabilità più fluida e sicura.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande