Home | Esteri | Altra strage assurda di innocenti negli Stati Uniti d'America

Altra strage assurda di innocenti negli Stati Uniti d'America

18enne uccide con armi da fuoco 18 bimbi e una insegnante in una scuola del Texas

Verso mezzogiorno di oggi (ora locale) un 18enne è entrato armato di fucile e di pistola in un complesso scolastico della cittadina di Uvalde in Texas e ha aperto il fuoco sui bambini.
Ne ha uccisi 18. Poi ha ammazzato anche una insegnante. Altri sono rimasti feriti.
La polizia è intervenuta subito e ha abbattuto l’assassino, Salvador Ramos, studente nel liceo ospitato dallo stesso complesso scolastico.
Prima di compiere la strage, il giovane aveva sparato alla nonna, che per fortuna non è morta.
Qui non è questione di libero mercato delle armi (problema comunque pesante), ma di pura pazzia.
Essendo stato ucciso, non si saprà mai cosa lo abbia spinto a compiere questo assurdo bagno di sangue.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande