Home | Esteri | Delegazione vietnamita del «Phu Tho» in Trentino

Delegazione vietnamita del «Phu Tho» in Trentino

Ieri è stata ricevuta dal governatore Rossi, oggi in agenda incontri con Fbk, Università, Camera di Commercio e Trentino Sviluppo

Sono Università, ricerca, tecnologia, agricoltura e turismo gli ambiti di maggiore interesse per lo sviluppo di una collaborazione tra il Trentino, con la sua Università e i centri di ricerca, e la provincia vietnamita del Phu Tho.
Ieri una delegazione di quell’area, guidata da Hoang Dan Mac, Segretario del Comitato Provinciale di Phu Tho e Chairman del Consiglio Provinciale di Phu Tho, è stata ricevuta nel palazzo della Provincia dal governatore Ugo Rossi e dal dirigente del Servizio attività internazionali Raffaele Farella.
Oggi sono in agenda visite a FBK e Camera di Commercio e incontri con rappresentanti dell’Università e con il management di Trentino Sviluppo.
 

 
«Il Trentino – ha esordito il presidente Ugo Rossi – è una terra accogliente e quindi sono certo che potrete apprezzarla. Siamo molto contenti della vostra visita anche per poter esplorare possibili collaborazioni che vadano nella direzione dello sviluppo a vantaggio della nostra e della vostra comunità.»
Agli ospiti, rappresentanti del mondo istituzionale e accademico della provincia del Phu Tho, il governatore ha rapidamente illustrato le principali caratteristiche del Trentino, sottolineando in particolare la speciale autonomia che lo caratterizza e spiegando i meccanismi di finanziamento e i rapporti con lo stato centrale.
«Ricerca e alta formazione – ha detto il presidente Rossi – sono le carte migliori, assieme alle politiche di contesto, che giochiamo per rendere il nostro territorio attrattivo per le imprese, in un’ottica di apertura al mondo.
«Tra le nostre eccellenze ci sono anche il turismo, sia invernale che, grazie ai laghi, estivo, e l’agricoltura legata alla produzione del vino e della frutta, come le mele, ma non solo.»
L’incontro è stata l’occasione per parlare anche delle caratteristiche della nostra comunità.
«Uno dei nostri vanti – ha sottolineato Rossi – è la grande partecipazione dei trentini al mondo del volontariato. Siamo ai primi posti in Italia anche nel campo della lettura e della fruizione della cultura. Abbiamo una identità radicata ma siamo interessati alle dinamiche globali di un mondo che è sempre più piccolo.»
 
Il Vietnam, con una popolazione di oltre 94 milioni di abitanti e un’economia che ha registrato negli ultimi decenni una crescita sostenuta, rappresenta uno dei Paesi emergenti del Sud Est asiatico ed uno dei nostri partner prioritari dell’area.
Il Phu Tho è una provincia che si trova nella regione nord-orientale del Paese, a Circa 70 chilometri dalla capitale Hanoi. È suddivisa in 13 distretti e in 277 comuni.
Nella provincia vivono quasi 1.400.000 persone su una superficie di 3.528 chilometri quadrati. È una delle province meno popolate nelle aree medie del nord e nelle zone di montagna del Vietnam.
Sta registrando elevati tassi di crescita e l'insediamento di imprese internazionali attive in particolare nel campo della meccanica e dell'ICT. Le industrie principali si occupano della lavorazione di legno, carta, materiali da costruzione, prodotti chimici e fertilizzanti, abbigliamento, calzature e pelli.
Nel settore agricolo, il tè rappresenta il principale prodotto coltivato. La provincia è anche conosciuta per gli alberi da frutta, l’olio di palma, il riso e il pesce d’acqua dolce, catturato nel Fiume Rosso.
 
«Un settore a cui teniamo molto – ha detto Hoang Dan Mac – anche per la presenza nel nostro territorio di un’università prestigiosa, è rappresentato dalla formazione di alto livello ed è anche in questo campo che vorremmo avviare una collaborazione con voi.
«Informatica, tecnologia, meccanica, industria legata alle costruzioni e turismo rappresentano settori in cui stiamo investendo molto.»
Oggi la visita della delegazione prosegue con l'avvicinamento al mondo della ricerca e alle istituzioni che si occupano del tessuto produttivo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni