Home | Esteri | Elezioni in Austria, trionfa in 31enne Sebastian Kurz

Elezioni in Austria, trionfa in 31enne Sebastian Kurz

Il suo partito (Oevp) ha ottenuto il 31,7% – Balzo avanti anche della destra oltranzista di Strache: 26%

image

Sebastian Kurz con Arno Kompatscher in una delle sue visite a Bolzano.
 
L’Europa sta virando sempre più a destra. L’ultima dimostrazione è data dal risultato delle elezioni in Austria, dove il popolare Sebastian Kurz ha ottenuto il 31,7% dei suffragi. Per quanto moderato, Kurz non ha mai nascosto la sua visione di destra nel futuro dell’Austria e dell’Europa.
Come ministro degli Esteri di Vienna è stato più volte in Alto Adige, dove ha incontrato Arno Kompatscher, per cui i rapporti tra l’Euregio e Vienna dovrebbero mantenersi costruttivi. Kurz peraltro non ha mai nascosto la sua propensione a stringere i controlli al Brennero per impedire che altri immigrati possano entrare nel suo Paese.
 
Il secondo partito uscito dalle votazioni austriache è quello dei socialdemocratici, che hanno preso il 26,9%. Una magra consolazione perché con ogni probabilità Kurz formerà un governo con la destra oltranzista di Strache che ha preso il 26% dei voti.
I verdi sono crollati.
Insomma, a ben vedere l’andamento politico dell’Europa, sembra che gli attentati che si sono susseguiti nell’Antico Continente hanno portato la gente a una tolleranza molto minore nei confronti dei cittadini extracomunitari, come se fosse difficile separare le responsabilità di taluni dalla reale necessità di aiuto di altri.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni