Home | Esteri | Afghanistan | Caccia italiani AMX intervengono a supporto delle Forze Afghane

Caccia italiani AMX intervengono a supporto delle Forze Afghane

Un convoglio di regolari afghani che trasportava rifornimenti era stato attaccato da elementi ostili a Bala Murghab

image

Ieri pomeriggio una coppia di aerei AMX italiani (nella foto di repertorio ma scattata in Afghanistan), decollati dalla base di Herat, sono intervenuti a protezione di un convoglio logistico di rifornimenti dell’Esercito afgano (Afghan National Army - ANA), che si trovava sotto attacco da parte di elementi ostili mentre attraversava la valle di Murghab.
Il distretto, che è sotto il controllo delle forze di sicurezza afgane dal settembre 2012, si trova nella zona nord-occidentale del Regional Command West, il comando multinazionale a guida italiana, attualmente su base brigata meccanizzata Aosta.
I cacciabombardieri AMX, intervenuti su specifica richiesta dell’esercito afghano, hanno effettuato una serie di colpi d’avvertimento che hanno messo in fuga il gruppo di insorti costituito dal 16 elementi a bordo di 10 motociclette, liberando così l’area dalla presenza ostile.

 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande