Home | Esteri | Euregio | Giorno della memoria coi sindaci di Trento, Bolzano e Innsbruck

Giorno della memoria coi sindaci di Trento, Bolzano e Innsbruck

Il «giorno della memoria» verrà commemorato con una cerimonia che unirà i tre sindaci dell’Euregio

Il 27 gennaio ricorre il 78° anniversario dell’abbattimento dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz.
Quest’anno il «giorno della memoria» verrà commemorato con una cerimonia che unirà i tre sindaci dell’Euregio. Franco Ianeselli, Renzo Caramaschi e Georg Willi - sindaci di Trento, Bolzano e Innsbruck - si ritroveranno prima a Bolzano e poi a Trento per onorare le vittime. Mai come in questi tempi di guerra diventa importante ricordare e riflettere insieme sulle insidie che l’odio genera.
 
Si inizia la mattina a Bolzano dove alle ore 10 in via Resia si terrà la deposizione di corone in memoria dei deportati del lager e dei Sinti vittime dell’Olocausto; il pomeriggio a Trento - alle ore 17 a palazzo Geremia – la cerimonia istituzionale dal titolo: «La memoria interroga le città».
Sarà un momento di dialogo tra i tre sindaci sulle strategie e sugli impegni che le amministrazioni hanno posto in essere per dare visibilità alla memoria e per capire quale ruolo le tre città possono avere nella costruzione di percorsi di memoria democratica e europeista.
 
L’incontro sarà moderato da Sara Zanatta della Fondazione Museo storico del Trentino; interverrà anche Sabine Mayr, autrice del libro «Quando la patria uccide».
Sempre venerdì 27 gennaio alle ore 11 la cittadinanza è invitata a partecipare a Memowalk organizzato da Arci del Trentino, Arciragazzi Bolzano, AGJD, Deina Trentino e Deina Alto-Adige Südtirol. Si tratta di una camminata tra i luoghi della memoria della città con partenza da piazza Dante e conclusione in via Brigata Acqui presso «Villa Triste».
 
Alle 11 inoltre - Palazzo del Commissariato del Governo per la provincia di Trento - cerimonia di consegna delle Medaglie d’onore ex internati IMI.
Nel pomeriggio del Giorno della memoria, prima della cerimonia istituzionale, i sindaci di Trento, Bolzano e Innsbruck, raggiungeranno piazza Dante, nei pressi della stazione ferroviaria per portare un saluto nell’ultima tappa del Memowalk dedicato ai giovani partecipanti al «Promemoria_Auschwitz.EU 2023».


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande