Home | Esteri | Euregio | Venti giovani a Bruxelles con l'Accademia dell'Euregio

Venti giovani a Bruxelles con l'Accademia dell'Euregio

Seconda edizione dell'Accademia dell'Euregio: a Bruxelles per conoscere da vicino le istituzioni europee

image

>
Venti giovani provenienti da Tirolo, Alto Adige e Trentino hanno avuto la possibilità di trascorrere, nell'ambito della seconda edizione dell'Accademia dell’Euregio, tre giorni a Bruxelles dedicati a fare la conoscenza diretta delle istituzioni europee.
Il viaggio studio è stato organizzato e seguito dall’Ufficio comune Euregio di Bolzano e dalla Rappresentanza comune di Bruxelles.
Il programma di visite ha preso avvio con un saluto dei direttori della Rappresentanza comune dell'Euregio Valeria Liverini, Vesna Caminades e Richard Seeber, ai quali ha fatto seguito una visita presso gli Uffici della Commissione europea.
I ragazzi, oltre a partecipare a vari seminari di approfondimento, hanno avuto l’occasione di esaminare più a fondo la tematica dei «Gruppi europei di cooperazione territoriale» ed in particolare la struttura e il funzionamento dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino e la sua rappresentanza a Bruxelles.
 
Particolare interesse è stato poi dimostrato rispetto alla possibilità di svolgere periodi di stage e praticantato presso istituzioni europee o presso la stessa Rappresentanza comune.
Il ragazzi hanno anche incontrato Markus Warasin, altoatesino di origine, che dall'inizio dell'anno fa parte dell’ufficio di gabinetto del Presidente del Parlamento, Antonio Tajanj.
Attraverso la relazione della trentina Chiara Bolner, i partecipanti hanno potuto quindi avere una panoramica della attività della Commissione europea.
A seguire si è svolto un incontro con i deputati europei Herbert Dorfmann e Karoline Graswander-Hainz che hanno dialogato con gli studenti illustrando la loro esperienza di lavoro all’interno del Parlamento europeo.
 
La prevista visita al Parlamento europeo è invece stata invece disdetta a causa dell’attentato terroristico a Bruxelles.
L’idea della Accademia dell’Euregio è nata per iniziativa dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino, in collaborazione con la Fondazioen Alcide De Gasperi di Trento.
Il percorso si rivolge a studenti e anche a giovani adulti, che hanno già iniziato il proprio percorso professionale.
Questioni centrali del programma sono le basi della cooperazione transfrontaliera, il suo funzionamento quotidiano e come i singoli cittadini possano vivere e dare forma all’Euregio.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone