Home | Festival Economia | 2010 | Un Festival dell’Economia da Gran Gourmet alla Torre Mirana

Un Festival dell’Economia da Gran Gourmet alla Torre Mirana

Tre giorni con le firme dei ristorante Chiesa (oggi), Scrigno del Duomo (domani) e Ristorante al Vo (domenica). E, sopra a tutto, caffè El Cibao

image

Per consentire agli ospiti del Festival di rifocillarsi, socializzando, l'organizzazione ha deciso di allestire nelle splendide cantine di Torre Mirana (via Belenzani) una fantastica sala da pranzo per un centinaio di persone, la cui cucina viene servita a cura di tre ristoranti della città.



Oggi era il turno del ristorante Chiesa, che ha preparato il seguente menù

Antipasto
Insalata di fagiolini, coniglio e crema tonnata.

Primo
Orzo e Farro, con asparagi e pomodorini.
Crema purè all'amaretto e frutti di bosco.

Secondo
Lonzetta di maiale affumicata su misticanza (varie insalatine tipo rucola e altro).
Soufflé di formaggio di malga e mostarda.
Turnedot (medaglioni) di manzo e patate nocciola.
Patatine e verdure.

Dessert
Tortino al cioccolato.

Il caffè El Cibao è offerto dalla ditta trentina di Mattarello che lo produce

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande