Home | Festival Economia | 2011 | Il festival visto davanti alle quinte/ 1 – Con l’occhio dell’ironia

Il festival visto davanti alle quinte/ 1 – Con l’occhio dell’ironia

image

Sta parlando Giuseppe Laterza ed evidentemente sta dicendo qualcosa di particolarmente grave, almeno a vedere l'imbarazzo nel volto del relatore e l'espressione pensierosa di Alberto Orioli (alla sua sinistra) e quella sconsolata di Innocenza Cipolletta (alla sua destra).
Per capire cosa si siano detti, abbiamo dovuto scorrere tutto il nastro della registrazione, poi finalmente abbiamo compreso la ragione di tanta disperazione.
Il Presidente Dellai aveva appena annunciato al pubblico di aver invitato il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a una delle prossime edizioni del Festival dell'Economia e aveva avuto il piacere di annunciare che il Presidente aveva dato il proprio assenso.
«A quale edizione parteciperà? - Si era domandato retoricamente Dellai. - Ma non c'è dubbio: solo la prossima, quale poi sennò…?»
Ed ecco la frase subito pronunciata dall'Editore Laterza.
«Speriamo che venga davvero nel 2012, altrimenti potremmo trovarci come ospite d'onore Silvio Berlusconi, nuovo presidente della Repubblica…»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni