Home | Foto | Calendario 2009 | Il Calendario dell'Adigetto.it – Maggio 2009: Serena Sibilio

Il Calendario dell'Adigetto.it – Maggio 2009: Serena Sibilio

Sotto il vestito… una sposa «Serena», una fotomodella nata

image

Gli abiti da sposa che indossa Serena Sibilio sono fatti a mano dalla stilista trentina Anna Gaddo, che da un anno ormai ci mette a cortese disposizione i suoi capi unici e la passerella del suo atelier.
Collane, bracciali e spille sono della ditta Albarosa di Trento, sono fatti con pietre semipreziose, argento laminato oro e altri materiali nobili.


Serena Siblio è la sorella minore di Giulia, la bellissima miss Trentino Alto Adige in carica che abbiamo già pubblicato per rappresentare il mese di febbraio.
Noi cercavamo una ragazza giovane che sapesse indossare con disinvoltura vestiti da sposa perché maggio, il mese che rappresentiamo stavolta, è per tradizione dedicato ai matrimoni.
La ragazza è proprio agli inizi, non avendo prima d'ora mai posato per nessuno, né partecipato a una selezione di Miss Italia. Eppure, date un'occhiata al servizio fotografico e diteci se vi sembra una dilettante… Sembra proprio una fotomodella nata.
Serena Sibilio ha un caratterino tutto suo: dolce e implacabile, fin dalla nascita. È praticamente nata con lo sport, perché ha iniziato a praticare il tennis fin dall'età di cinque anni. La sua vera passione però è quella del ballo, cominciato un anno prima, e in particolare il latino americano, hip-hop, jazz. Per mantenersi in forma, va in palestra.
Studia al secondo anno del Liceo Linguistico Carducci di Bolzano, scuola scelta per via della sua gran voglia di viaggiare per il mondo.
Ama i bambini, l'estate e i cani (soprattutto il suo che si chiama Snoopy).
Impulsiva, testarda e tenace, dicevamo, ma anche molto gioviale, sensibile e solare. Da un anno e un mese è serenamente fidanzata con un calciatore del fc Südtirol, allievi regionali.
ll suo personaggio preferito, o meglio ancora il suo idolo, è proprio sua sorella Giulia, attiale Miss Trentino Alto Adige, della quale va orgogliosa.





Leggerissimo abito impero in chiffon di seta bianco a pois, con importanti maniche a corolla.






Spiritoso abito in georgette fantasia, gonna a ruota plisettata, manichine a palloncino, trattenuto in punto vita da una fusciacca rossa.






Abito taglio impero con gonna lunga a mezzaruota in seta bianca e nera. Particolare la fantasia a pois di varie dimensioni.







Leggerissimo abito impero in chiffon di seta rosso a pois, con importanti maniche a corolla.
Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni