Home | Golf | Golf vicini al Trentino | Il campo di golf di Appiano sarà di 9 buche e non più di 18

Il campo di golf di Appiano sarà di 9 buche e non più di 18

Non solo: i Golf club di Lana e Petersberg vorrebbero partecipare alla realizzazione del campo, ma l’Amministrazione comunale ha detto no

Nelle settimane scorse il comune di Appiano ha deciso di voler permettere la costruzione di un campo a 9 buche al posto di un campo a 18 buche.
Non conosciamo le ragioni di questa scelta, anche se le immaginiamo. Un campo di nove buche tuttavia costa la metà di un campo a 18 buche, mentre ne vale un quarto.
 
Per contro, appena venuti a conoscenza di questa nuova situazione, le società che gestiscono i campi di Petersberg e Lana hanno manifestato il loro interesse a realizzare questo campo insieme, con l’intenzione di creare un’ampia collaborazione anche con gli altri circoli dell’Alto Adige e poter offrire ai giocatori della provincia una forma associativa che potrebbe essere valida su tutti i campi collegati.
 
Purtroppo però il comune di Appiano si è rifiutato di fare un concorso pubblico per la concessione dei terreni e ha insistito ad affittare i terreni esclusivamente con trattativa privata.
Ma a questa trattativa privata le società di Petersberg e Lana non sono state ammesse per motivi non ancora chiari, anche se riusciamo a immaginarli.
Nelle prossime settimane le due società decideranno se presentare ricorso contro questa esclusione presso le autorità competenti.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni